A Nassfeld (180 cm. di neve) piste e servizi vi stupiranno

12 gennaio 2018

NASSFELD/PRAMOLLO. Continuano a Nassfeld/Pramolo le perfette condizioni per lo sci e ogni tipo di attività sulla neve: 180 centimetri di neve fresca, tutti gli impianti nel loro pieno funzionamento, aperta anche la pista diretta a valle (“Carnia”) lunga 7,6 km. Un programma ricchissimo che per ogni giorno della settimana propone location e attività sempre diverse.

All’arrivo i “Nassfeld Cinema” accolgono il pubblico, e le sensazioni sono incredibili: le due grandi cornici a misura d’uomo, al Kofelplatz Madritschen (vicino al punto più alto del Millennium Express) e in cima alla seggiovia Gartnerkofel – presentano un panorama mozzafiato, dove si possono scattare fotografie bellissime, che ubriacano di bellezza con la vista delle cime innevate delle Alpi Carniche e delle Alpi Gailtal.

Le “Nice Surprise” (ormai un motto storico per la località sciistica) sorprendono ad ogni angolo di pista e non: la pista “The Snake”, i percorsi cronometrati e filmati sulla pista riservata Ski Movie, gli Spot solari – quei punti particolarmente alti e aperti, dove gli orologi solari contano le ore di sole della stagione in corso e dove ci si può sedere o sdraiare per un po’ di relax sono alcune delle costanti “sorprese” offerte dal comprensorio sciistico.

Sono molti anche i nuovi servizi che accolgono il pubblico: da quest’anno sulle pendici del “Rudnigsattelbahn” c’è una pista speciale, riservata agli sci club e destinata ai corsi. Alla stazione a valle della funivia Millennium Express, è stato predisposto un nuovo campo dedicato ai principianti con un tapis roulant per la risalita, un nuovo skilift e una nuova palazzina per la scuola di sci. Per tutti gli appassionati di sport invernali è stato anche ottimizzato il Nordic Competence Center di Tröpolach, con la pista di fondo e il percorso per il Laser-Biathlon.

Continua l’intrattenimento del “6 sulla pista”, tormentone di quest’anno: il nome indica il programma di molte divertenti attività di intrattenimento. Per esempio, percorrendo la “Route 66” (gli sciatori seguano gli appositi segnali e completino il giro con tutte le seggiovie a 6 posti) si può vincere uno skipass per 6 giorni. Per ulteriori informazioni si può consultare il link 6aufderpiste.nassfeld.at.

Con po’ di fortuna si possono anche incontrare a Nassfeld i “SurpriseGuys” che per tutta la stagione accolgono gli ospiti con le “Nice Surprises”: un invito allo servizio sci & snowboard, una bevanda per riscaldarsi o, con il rossetto “Schmuswaxl”, farsi baciare di nuovo! Tante piccole sorprese “piovono” sugli sciatori grazie agli angeli delle piste. Per chi vuol mettersi alla prova ci sono i tracciati dello “Skimovie”: gli sciatori potranno sentirsi dei veri professionisti, avranno la misurazione della velocità di discesa (con tanto di documentazione fotografica “Speed Photo”) oppure potranno gareggiare in parallelo con altri sciatori.

Chi invece ha bisogno di grandi distese può godere dello Snowpark del Gartnerkofel, il più grande parco della Carinzia, dove ci sono possibilità per ogni livello di sciatore. Lo stesso nelle aree “Freeride”, dove ognuno trova la pista giusta per il proprio livello di sci e di snowboard. Chi ha voglia di migliorare le sue capacità sportive può anche farsi accogliere dal Nordic Competence Center, dove si praticano sci di fondo e biathlon con tanto di scuola.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!