Mostra-denuncia a Udine per i cinque passaggi a livello

30 Dicembre 2017

UDINE. Questa mattina il Comitato per la dismissione dei 5 passaggi a livello, ha allestito in centro a Udine, in Largo dei Pecile, la mostra-denuncia sulla situazione problematica che permane nelle strade dove ‘incombono’ i 5 passaggi a livello. ”Sul problema – si legge in un comunicato -, cosa avevano detto i politici che ci governano? Che a Udine i treni merci entro il 2013 sarebbero stati trasferiti nella tratta interrata. E invece i cittadini delle zone che subiscono i passaggi a livello, stranamente, molto stranamente, in questi giorni vedono un nuovo aumento dei merci nel percorso dei cinque passaggi a livello. Ma che succede? Si sono congelati i binari della tratta interrata?

Un paio di sere fa – si legge ancora -, a distanza di 20 minuti-mezz’ora, sono transitati tre merci, la mattina presto di nuovo; e anche verso mezzogiorno: così è avvenuto ieri. Dai politici in questi anni abbiamo ascoltato tante parole, prima in un senso poi nell’altro. Parole, parole, ma la situazione resta! Per questo noi continueremo nella nostra battaglia che chiede la dismissione dei 5 passaggi a livello, perché non è giusto che i cittadini dell’ampia zona di Udine est, e quanti devono percorrere quelle strade, debbano continuare e continuare a subire tanti disag. Nel 2018, oltre a riproporre la nostra mostra-denuncia il varie zone della città, assieme ai cittadini, rifaremo la marcia attraverso i cinque passaggi a livello“.

Condividi questo articolo!