Molte presenze al convegno su associazioni e volontariato

12 Aprile 2019

VENZONE. “E’ stato giusto organizzare questo evento perché valorizzare le associazioni è la via corretta per guardare al futuro incuranti di polemiche pretestuose e senza senso: per cui avanti così”. Così si è espresso l’assessore regionale alle attività produttive, Sergio Bini, intervenendo a Venzone al convegno dal titolo “Il Valore delle Associazioni e del Volontariato a Venzone e in Fvg, turismo, solidarietà e tanto altro…” promosso congiuntamente da Comune e Pro Loco di Venzone.

In una sala gremita da tanti rappresentanti di sodalizi di Venzone, ma anche del Gemonese e di Udine a palazzo Orgnani-Martina si sono, poi, susseguiti gli apprezzati interventi di mons. Guido Genero, Vicario generale dell’Arcivescovo di Udine; Markus Maurmair, Coordinatore regionale Borghi Belli del Fvg; Fabrizio Cicero, responsabile marketing Despar (che ha sostenuto l’evento) e Fiorella Bernabei, presidente Aido Fvg. Hanno, quindi, preso la parola alcuni rappresentanti delle associazioni venzonesi riunite per la terza volta dallo scorso ottobre dal commissario straordinario comunale, Daniele Damele, il quale ha riferito che “assieme alla Pro Loco abbiamo pensato di dare visibilità e mettere al centro le comunità e le associazioni che sono realmente importanti per il nostro tessuto sociale dando così valore a queste cellule vitali delle comunità”.

Al termine dell’intensa mattinata è stata, quindi, offerta una degustazione di prodotti tipici locali del Friuli, presente anche il pittore Giorgio Celiberti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!