Medaglie per tre futuri cuochi dell’Isis Paschini Linussio

10 novembre 2018

Rotter, Madrassi e Querini

TOLMEZZO. Thomas Madrassi, Massimo Rotter e Cristiana Querini sono i tre allievi dell’Istituto Alberghiero dell’Isis “Paschini-Linussio” di Tolmezzo ritornati con una medaglia dal Concorso di cucina “Beppino D’Olivo”. Organizzata dall’Associazione Cuochi di Udine, insieme alla Federazione Italiana Cuochi, la gara si è svolta in occasione della Fiera “Good”, a Udine. Ogni concorrente, selezionato fra gli studenti di tre degli Istituti Alberghieri della regione, ha presentato un piatto con annessa ricetta scritta, che è stato valutato da una giuria composta da Chef regionali e nazionali.

Thomas Madrassi della 4A Eno di Tolmezzo è stato premiato con una medaglia d’oro per il suo “Agnello in crosta di polenta con salsa alle mele, riduzione di mirtilli e indivia belga brasata”. Massimo Rotter della 4B Eno, con un “Lombo di coniglio al pistacchio, croquette di patate alla paprika, spinaci uvetta e pinoli”, ha ottenuto una medaglia d’argento. Cristiana Querini si è aggiudicata una medaglia di bronzo, preparando delle “Quagliette in doppia cottura, cappuccio viola, cavoletti di Bruxelles, cipollotto e patata americana”.

Gli altri componenti della squadra dell’Isis “Paschini-Linussio” di Tolmezzio erano Alice Vanda Buchini della 3A Eno, Nicola Cuntig della 4B Eno e Anna Letizia Calligaris della 4A Eno. Gli aspiranti cuochi sono stati accompagnati dal docente di Enogastronomia, Walter Di Santolo.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!