Dopo le Supercoppe riparte il torneo di basket Uisp

14 ottobre 2017

UDINE. Ha preso ufficialmente il via la 31° stagione del basket Uisp di Udine che, da qualche anno, coinvolge anche società della Venezia Giulia. Archiviata la edizione e i festeggiamenti del trentennale, nel ricordo del fondatore il compianto Gianni Zorzi, il presidente Massimo Vittor coadiuvato dal confermato gruppo di lavoro, ha dato il via all’attività agonistica con lo svolgimento delle due Supercoppa, non dopo aver organizzato in ogni dettaglio i calendari due serie maschili: le classiche serie A1 e serie A2.

Ucpt Trieste

Nella Supercoppa A1 che vedeva incrociare le armi le cugine triestine di Un Canestro per Te Onlus, campione in carica, e Spazzidea, vincitrice della Coppa Friuli A1, la prima ha avuto il sopravvento per 64 a 57 dopo un match all’insegna tanto del derby quanto del sano positivo agonismo che caratterizza il movimento amatoriale. Sempre interessante vedere all’opera giocatori del calibro dei vari Bon, Fumarola, Pozzecco, Tomasini. La Supercoppa A2 è andata, un po’ a sorpresa, alla squadra udinese degli arbitri, B.A.R. Referee, che quali vincitori della Coppa Friuli A2 sfidavano i neo promossi in A1 e campioni in carica di A2 del Basket Tisana di Latisana. Vittoria per gli udinesi per 72 a 68 che quindi si portano a casa la seconda coppa in meno di qualche mese.

Referee Udine

Passando ai campionati, il movimento non ha subito grandi variazioni di partecipazione e ha acquisito nuovi ingressi a fronte di qualche defezione mantenendo invariato il numero dei partecipanti che supera abbondantemente le 700 tessere. In A1, un girone al via la prossima settimana gli altri nella successiva, le partecipanti sono, in ordine di classifica meritocratica, Un canestro per te Trieste, Sbrindella Udine, Fagagna, Amici di un canestro per te Fogliano, Remanzacco, Che Spettacolo WLM Udine, Dai e vai Trieste, Attimis, Spazzidea Trieste, Laipacco, Tarcento, Monfalcone, Pau Udine, Heidrun Gorizia, Tricesimo, Aiello, Latisana, Virtus Udine, Tergestina Trieste. Prima fase con team divisi in tre gironi territoriali per accedere poi alla seconda fase che garantirà partecipazione alle Final 4, novità della stagione, per lo Scudetto e la Coppa Friuli A1. Un team retrocederà in serie A2.

Serie A2 che vede alla partenza, già nella prossima settimana, 18 squadre divise in due gironi anch’essi territoriali cui seguirà una seconda fase di sola andata per la partecipazione alle Final 4 promozione, due i team promossi, e la Coppa Friuli A2. Le contendenti sono, sempre in ordine meritocratico, Gibbons Majano, Old Stars Gorizia, Pasian di Prato, Dindias Aiello, Porpetto, Referee Udine, San Giorgio di Nogaro, Sedegliano, CDU Udine, Reyer Udine, Pagnacco, Old Club Rivignano, Basket Glemonae Gemona, Falconstar Monfalcone, Tolmezzo, Basket Time UD. Come da tradizione la serie A1 è intitolata a Gianni Zorzi mentre vengono confermate le coppe individuali ai migliori realizzatori delle due serie oltre che il 2° Memorial Fabrizio”Moka” Mocchiutti all’MPV della serie A1.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!