… e per l’autunno il Gran premio Noè ha concluso

7 dicembre 2017

GRADISCA. Dopo gli ottimi appuntamenti precedenti, che hanno attirato all’Enoteca Serenissima di Gradisca d’Isonzo amanti del vino e delle specialità gastronomiche (Aquileia da gustare e Il Pinot Nero e i suoi abbinamenti); della Birra ed Eggenberg; delle Grappe e Cioccolato, si concludono oggi (giovedì 7 dicembre) gli appuntamenti del giovedì sera del Gran premio Noè, sessione autunnale, con le specialità enogastronomiche della Regione.

L’evento conclusivo è dedicato ai vini Pinot come basi spumanti, un incontro alla scoperta degli spumanti a base di Pinot Nero e Pinot Bianco. Si inizierà alle 18 con l’intervento di Antonio Distefano, che presenterà il libro “Andando verso est – diario di vendemmie in Friuli” di Andrea Zanfi, che racconta le zone vitivinicole e le cantine friulane, nonché la rivista “Bubble’s”, dedicata ai vini con le bollicine.

Seguirà una degustazione di spumanti delle aziende Angoris, Cantina Produttori Cormòns, Rodaro, Sinefinis, Vigneti Pittaro, Villa Parens, abbinati a formaggi locali. Sarà poi proposto un assaggio del sorbetto della ditta Della Negra, che ha partecipato con i suoi prodotti a tutti gli appuntamenti di questa edizione del Gran Premio Noè.

Domani l’appuntamento sarà alle 21 con”Suoni in bottiglia”, con letture di Maurizio Mattiuzza e Carlotta Del Bianco, mentre sabato 9, sempre alle 21, suonerà l’Acoustic Duo di Frank Get. L’ingresso è sempre gratuito e le manifestazioni si tengono al primo piamo dell’enoteca.

C.S.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!