L’Aeronautica Militare di Aviano fa lezione al Malignani

14 Marzo 2015

PAOLO G. DE MAIO © 2015 ALL RIGHTS RESERVEDUDINE – Giovedì 5 marzo il Capitano Pilota Matthew Wetherbee e il Technical Sergeant Daniel Isaksen, che operano su F-16 in dotazione al 31° Fighter Wing di stanza ad Aviano, si sono alternati nella presentazione delle caratteristiche di questo aereo da combattimento. Due giovani americani che, alla luce della loro già notevole esperienza, a domanda rispondono: “In Italia ci sentiamo al sicuro”. Parole rassicuranti. E poi: “In Italia si sta bene, buona la pastasciutta, belle le montagne innevate all’orizzonte”, e rimangono entusiasti del pranzo offerto nella mensa scolastica.

E’ la prima volta che il personale della base aerea di Aviano, l’infrastruttura militare italiana utilizzata dall’U.S. Air Force, l’aeronautica militare statunitense, entra nell’Istituto per un’attività formativa. Segna ancora un punto a favore della Sezione Aeronautica dell’Istituto Malignani di Udine che, con questo intervento, auspica l’inizio di una collaborazione che permetta di approfondire gli aspetti della manutenzione degli impianti avionici e propulsivi e, chissà, aprire nuove opportunità.

L’avionica, aviazione combinata a elettronica, è la nuova frontiera dell’aeronautica. Per gli allievi delle classi quinte della Sezione Aeronautica è stata un’opportunità preziosa di apprendere, dalla viva voce di chi opera ogni giorno su questo velivolo, conoscenze all’avanguardia nel settore della manutenzione aeronautica e dei sistemi di pilotaggio e impiego operativo di una macchina che si è dimostrata tra le più efficienti nel settore, con oltre 4.400 esemplari prodotti dall’inizio della sua produzione, nel 1976.

Grande l’interesse dimostrato dagli studenti per gli argomenti della lezione, illustrati con il supporto di materiale elettronico, che hanno spaziato dalle principali caratteristiche tecniche del velivolo, con particolare riguardo agli impianti propulsivi e a quelli avionici, al profilo tecnico-operativo di una tipica missione con F-16, agli aspetti manutentivi che seguono una precisa e rigorosa tempistica. Una lezione tutta in inglese, orchestrata dal Tenente Colonnello Rudy Barassi, pilota di F-16 dell’Aeronautica Militare, attualmente in servizio presso l’Ufficio Operazioni del Comando Aeroporto di Aviano ed ex pilota della Pattuglia Acrobatica Nazionale.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!