Immobili dismessi: bando per riqualificazione a Palmanova

13 giugno 2018

PALMANOVA. Ancora un passo in avanti verso la riqualificazione degli immobili dismessi a Palmanova. L’Agenzia del Demanio, nell’ambito del PUVaT (Progetto Unitario di Valorizzazione Territoriale di Immobili Pubblici), ha pubblicato un bando per la ricerca di professionisti che possano realizzare analisi tecniche, un percorso partecipativo e studi di sostenibilità tecnico-economica e giuridico-amministrativa per la migliore gestione di sei immobili presenti nella città stellata: l’ex Caserma Ederle, l’ex Caserma Piave, l’ex Caserma dei Carabinieri di Piazza Grande, i Bastioni e le porte d’ingresso alla città, l’ex Caserma Montezemolo e la casa vicino alla Loggia della Gran Guardia di Borgo Aquileia. La scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è il 26 giugno 2018. Il bando è scaricabile dal sito dell’Agenzia del Demanio (www.agenziademanio.it)

La ditta che si aggiudicherà l’incarico (del valore di 130.000 euro) dovrà svolgere un’attenta azione di analisi dello stato dei luoghi, del contesto socio-economico del territorio, anche attraverso un percorso partecipativo, e degli interessi dei potenziali portatori d’interesse con tanto di analisi del tessuto economico intercomunale, regionale e internazionale e ricognizione delle opportunità di investimento presenti. A questa Fase A, seguirà poi una B che prevederà un approfondimento sulla convenienza economica, finanziaria e gestionale e sulle possibili strategie di comunicazione che possano animare il mercato e orientarlo verso l’acquisto e la valorizzazione dei sei siti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!