IL FVG per una settimana sarà protagonista all’Expo

1 Luglio 2015

MILANO. All’Expo di Milano scatta la settimana del Fvg. Artigianato e agroalimentare regionali saranno infatti protagonisti, dal 2 al 6 luglio, all’Italiana Makers Village, al fuori Expo di via Tortona, in concomitanza ed in raccordo con la presenza della Regione, che sarà a sua volta presente nel padiglione Italia dell’Expo dal 3 al 9 luglio. Due momenti, insomma, con il Friuli Venezia Giulia protagonista con i suoi prodotti dell’artigianato e dell’agroalimentare.

Lo “Store delle Eccellenze” di via Tortona a Milano raccoglierà 50 aziende del Fvg. L’iniziativa è organizzata grazie alla collaborazione tra Confartigianato Fvg e la Regione Fvg, il coordinamento creativo e organizzativo dell’Asdi Sedia, la collaborazione del Consorzio Produttori Pietra Piasentina, del Consorzio Colli Orientali del Friuli, di Italian Chiar District e Make My Design. Il progetto è stato sviluppato da Fabrica ed ha come partner Turismo Fvg, il Comune di Corno di Rosazzo e la Banca di Manzano. L’ingresso all’Italian Makers Village è gratuito

Il programma prevede fra l’altro giovedì 2 luglio una tavola rotonda “Food design: le nuove tendenze in cucina della filiera casa Friuli Venezia Giulia”, alla presenza del presidente di Confartigianato di Pordenone Silvano Pascolo e della Camera di commercio di Pordenone Giovanni Pavan, un’occasione per parlare di strategie di innovazione e design nella filiera casa del Friuli Venezia Giulia con Paolo Candotti (presidente del Distretto del Mobile Livenza), Stefano Filipuzzi (presidente Distretto del Coltello di Maniago) e Carlo Piemonte (direttore Distretto della Sedia di Manzano). Fra gli appuntamenti il “Pietra Piasentina Day” che si terrà il 4 luglio quando al Consorzio produttori Pietra Piasentina di Torreano di Cividale, famoso in tutto il mondo per i suoi prodotti, sarà consegnato il premio speciale Expo50, voluto dal consiglio zonale del Friuli Orientale di Confartigianato Udine.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!