Il BSL alla squadra slava

20 Giugno 2013

UDINE. Finalissima internazionale quella della XI edizione della Basketball Summer League disputatasi al Benedetti di Udine tra la Eidomed bianca allenata da Stanisak-Votovec-Gnjezda e la Eidomed Gialla di Mitchell-Longhin-Goi. Equilibrata fino al primo quarto, ha visto prevalere la compagine slava che con un risulato di 88 a 62 si è quindi aggiudicata il Trofeo And 1, lasciando il secondo posto alla Eidomed gialla. Premiate anche la Eidomed Verde al terzo posto, la Eidomed nera al quarto, insieme ai riconoscimenti offerti dal Comune di Udine e assegnati rispettivamente al miglior realizzatore Antony Chada con 52 punti e al miglior giocatore Tommaso Ingrosso, ricordando il compianto Matteo Molent, che lo vinse nel 2008, con il Memorial a lui dedicato.

Partita a senso unico quella che ha visto la Eidomed verde aggiudicarsi il terzo posto, trainata dalla triade Gasparin-Mastrangelo-Molinaro, con un distacco sulla Eidomed nera, sin dal primo quarto. Un risultato finale di 83 a 61 a cui ha contribuito in modo decisivo negli ultimi rimbalzi anche Brown, senza vie di fuga per la selezione della LNP.

Al termine di questa prima gara il dott. Daniele Damele, coordinatore del Comitato Friul Tomorrow 2018, ha premiato l’organizzatore Massimo Piubello per l’etica nello sport.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!