Il bimbo soffoca! La Cri insegna a soccorrerlo

27 Febbraio 2012

Martedì 28 febbraio alle ore 19.00 si terrà, nell’asilo di Joannis (frazione di Aiello) una lezione interattiva sulle manovre di disostruzione salvavita su bambini e neonati.  L’incontro vedrà un istruttore della C.R.I., specificatamente formato su queste tematiche, illustrare quali sono i comportamenti più corretti da tenere e quali manovre di primo soccorso eseguire su un bambino, quando questo ha subito un’ostruzione delle vie aeree per ingestione da corpo estraneo.

Ogni settimana in Italia muore un bambino a causa di questi drammatici eventi (dati SIP – Società Italiana di Pediatria 2007); la cosa più sconcertante è che questa forte incidenza è dovuta essenzialmente alla NON conoscenza da parte dei primi soccorritori (genitori, parenti, insegnanti, ecc…) delle più adatte ed efficaci manovre di soccorso da mettere in atto. Ed è proprio da questa problematica che nel 2008 ha avuto avvio un progetto formativo della Croce Rossa Italiana che ha l’obbiettivo di diffondere il più possibile tra la popolazione (in special modo verso genitori, educatori, babysitter…) l’attenzione su queste tematiche, e di formare il maggior numero di persone ad affrontare queste eventualità nella maniera corretta. Da quando questo progetto è stato reso operativo (con l’organizzazione di molti incontri formativi e lezioni interattive su tutto il territorio nazionale) sono stati già registrati oltre 65 casi di bambini salvati da soffocamento da genitori che hanno partecipato a questi mini corsi.

L’obbiettivo della lezione interattiva che verrà proposta martedì è quello di illustrare POCHE, SEMPLICI ma EFFICACI manovre, che una volta imparate difficilmente vengono dimenticate, e possono così essere messe in atto quando vi è la necessità, garantendo nella maggior parte dei casi un esito positivo. L’incontro che si terrà a Joannis è stato richiesto dai genitori e dagli educatori della “Scuola Materna Joannis – Fondazione Casa De Senibus”. Per le maestre, inoltre, è prevista l’organizzazione del corso teorico-pratico sulle manovre di disostruzione in età pediatrica nel prossimo mese di maggio. Ricordiamo ai genitori ed alle insegnanti che volessero promuovere questa importante iniziativa presso il proprio asilo, scuola materna o elementare, che la Croce Rossa Italiana è sempre a disposizione con propri istruttori qualificati che offrono sia la lezione interattiva (gratuita ed aperta a chiunque sia interessato), sia il corso teorico pratico di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica in cui si approfondiscono gli argomenti trattati e si eseguono le prove pratiche su specifici manichini. Ulteriori informazioni sul progetto “Manovre di Disostruzione Pediatriche” le trovate sul nostro sito o sul sito nazionale www.cri.it

Con lo stesso comunicato la C.R.I. ha reso noto che la settima edizione della Festa di Carnevale, organizzata dai Volontari della Croce Rossa Italiana di Palmanova per tutti i bambini della Bassa Friulana, è stata un successo. Anche quest’anno sono convenuti molti partecipanti, confermando questo appuntamento come uno dei più attesi e apprezzati. La festa si è svolta nella palestra comunale di Bagnaria Arsa (messa a diposizione dalla locale Amministrazione Comunale per il secondo anno), dove per tutto il pomeriggio i Volontari hanno organizzato giochi, balli e altri momenti di socializzazione per le piccole maschere ed i loro genitori. Il buon risultato raggiunto è stato possibile grazie anche alla colaborazione dei supermercati Coop Consumatori Nordest e SISA di Palmanova cha hanno offerto il rinfresco per i convenuti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!