I premi Friul Tomorrow

1 Marzo 2016

Premi Friul TomorrowUDINE. PAOLO BORDON, presidente della Maratonina di Udine; LINO LARDO, coach di APU GSA; MATTEO TONON, presidente di Telethon Udine (che ha ricordato che sono oltre 188 mila euro i fondi record raccolti con la staffetta 2015), presente assieme a VALERIO GAIOTTO, e MARIA GRAZIA ZANON SANTUZ, presidente dell’Associazione italiana leucemie di Udine sono i vincitori dei premi FRIUL TOMORROW per il 2015, promossi in collaborazione con Sky Gas and Power, Associazione don Gilberto Pressacco, Unione nazionale consumatori, Euretica e AIDO, associazione per la donazione di organi, tessuti e cellule di Udine.

La consegna dei riconoscimenti si è svolta tra i due tempi della partita di basket di serie B, girone B, APU GSA Udine – Bergamo al palazzetto dello sport Manlio Benedetti di Udine grazie alla disponibilità del presidente di APU GSA, ALESSANDRO PEDONE.

Le motivazioni che hanno spinto i volontari del Comitato Friul Tomorrow, coordinato da DANIELE DAMELE e don DAVIDE LARICE, a premiare per l’anno 2015 degli esponenti del mondo dello sport e del sociale sono le seguenti: “Trattasi di persone che operano alla guida di realtà con spirito di servizio, fair play ed etica costruendo il Friuli del domani e costituendo un modello educativo altamente favorevole, per giovani e non, diffondendo costantemente nella società friulana importanti valori agendo, come accennato, per il Friuli del domani senza scordare mai le proprie origini”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!