E’ la Festa del purcit

24 Gennaio 2013

MARTIGNACCO. Si apre a Martignacco la 14ma edizione della festa El purcit in ostarie. Ecco il programma.

Venerdì 25 gennaio Ore 18.00 apertura festeggiamenti in Piazza con inaugurazione del tendone centrale festeggiamenti e della Pesca Eno – Gastronomica. Alle 19,30 nel Palazzo Polverosi apre la “Mostra dei lavori dei ragazzi delle scuole dell’infanzia e primarie del Comune. Nel salone al primo piano dell’ex Latteria inaugurazione collettiva di fotografia, hobbistica, filatelia e numismatica. Serata Country con musica dal vivo e menù in tema. Alle 21 al Cinema Impero la compagnie teatrâl ”All’ombra del campanile” di Passons presenta la commedia in friulano Hotel Sant’Isidoro, di C. Vittici, regia di P Faraci, a Cura del Circolo B. Bertrando di Martignacco. Ingresso libero.

Per tutta la durata della festa i ristoratori del Comune propongono a tutti i visitatori e turisti, nei propri locali, la degustazione dei piatti a base di purcit (maiale), da loro appositamente preparati. Nelle osterie del Comune: mostra delle vignette del concorso internazionale “Spirito di Vino” in collaborazione col Movimento Turismo del Vino.

Sabato 26. Ore 08.30-12.30: in Piazza 9° Trofeo di Arte Edile, dimostrazione di abilità a cura del Centro Edile per la Formazione e la Sicurezza di Udine, in collaborazione con Trieste, e con la partecipazione straordinaria degli artigiani muratori di Rence (Nova Goriza, Slovenia). Alle 9.30 1° Ritrovo amanti del Mosquito in Piazza e 9° Raduno di auto, moto e Vespe d’epoca; a seguire: “giro del paese e dei colli morenici. Alle 10 aprono i chioschi, con assaggi e vendita prodotti norcini: Orlandi, Ca’ Marian, Chei di Sic, Pagnutti, Maiero; “Salamp di Martigna’ ”; lardo e pestadic di Ciconicco, muset di Lovison (Spilimbergo); e degustazione vini delle Aziende locali Arcania e Pagnutti, oltre a Magnolia, Perabò, Covazzi, Di Gaspero, Villa Martina, Casali Aurelia e miele Isa Pittonet; apre lo stand delle Puglie, con l’olio extra vergine d’oliva e i sottoli dell’Azienda “Taurino” di Lecce. Alle 11 al Polisportivo Comunale: incontro amichevole di calcio: Union Martignacco Story e Team All Stars del purcit – 2° memorial Fabio Driussi: sfida tra le vecchie glorie del calcio nostrano. Alle 12.30 incontro conviviale con pescatori e cacciatori locali: saluto e visita al loro stand. Alle 14 premiazioni vincitori del concorso di arte edile. Ore14.00-17.00: Laboratorio di mosaico e manipolazione della terracotta con Diploma finale di “Bravo Artista” per bambini di tutte le età, col gruppo Vecchi Mestieri del Veneto e Friuli nel tendone centrale. Ore 17, Le fieste dai vues di purcit: assaggio gratuito delle ossa di maiale appena cotte, fino ad esaurimento. Alle 17.30 Arte in Villa: nella sala dell’ex Cral, presso la Villa Deciani: Inaugurazione della 3a Mostra fotografica “Martignacco: come eravamo”. A seguire, presso la Cantina della Villa: Viaggio nella storia del Castello di Villalta, presentazione delle ricerche di Valter Zucchiatti. Alle 19 Tipicamenti furlan: degustazione guidata dei prodotti tipici locali e friulani presso il tendone dei Purcitars, in collaborazione col Movimento Turismo del Vino e l’O.N.A.S. Dalle 20.30 in poi ballo e musica dal vivo con l’orchestra spettacolo “Musica viva” sotto il tendone.

Domenica 27 Ore 8.30-13.00: l’Afds raccoglie le donazioni di sangue e plasma presso Palazzo Polverosi in Piazza V. Veneto. Presso la Palestra di Via S. Biagio: torneo di Calcio pulcini – a cura dell’ASD Martignacco. In Piazza ha inizio la dimostrazione di arte norcina dal vivo. Vendita diretta di salamp, muset, luanje, pansete, sotgol, ardiel, pestadic. In piazza il Mago Ursus coinvolge e trucca i più piccoli. Prosegue nel tendone dei Purcitars, il laboratorio di mosaico e manipolazione di terracotta per bambini di tutte le età, col gruppo Vecchi mestieri del Veneto e Friuli. Inizio spettacolo del Gruppo Sbandieratori di Cordovado, in Piazza; mangiafuoco e musica itinerante. Ore 12 inaugurazione ufficiale della Festa: saluto delle autorità; alla presenza della Miss della festa.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!