Design Festival per rilanciare il Distretto della sedia

10 novembre 2018

SAN GIOVANNI AL NATISONE. Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con Design festival, la sedia che verrà. Dedicato espressamente alla continuità didattica nelle scuole del Distretto della Sedia, vedrà coinvolte le classi terze delle scuole medie inferiori e le quinte delle primarie del territorio insieme agli studenti IPAF (Istituto professionale Arredi e forniture d’interni, l’ex Scuola del Legno) della sede del Malignani di San Giovanni al Natisone.

L’Amministrazione comunale di San Giovanni al Natisone è direttamente coinvolta quale principale sostenitore finanziario del Design Festival sin dalla prima edizione. Spiega così il senso dell’iniziativa l’assessore alla Cultura e alle Politiche Formative, Anna Bogaro: «Dobbiamo essere capaci di sensibilizzare le famiglie al patrimonio di conoscenza custodito in questo territorio e far capire a genitori e ragazzi che il distretto del Manzanese ha ancora molto da dire sul piano dell’innovazione e dell’occupazione professionale. I diplomati dell’Istituto A. Malignani di San Giovanni sono molto richiesti dalle aziende e trovano facilmente impiego anche ben remunerato: questo è un fatto che va comunicato».

Obiettivi del festival: promuovere la cultura del progetto sul territorio, valorizzare le risorse del territorio, porre l’attenzione alle dinamiche formative scuola/lavoro e alla centralità dell’Istituto A. Malignani quale centro di cultura e di formazione concreta. Per tutta la settimana, nelle scuole aderenti al progetto, si terranno workshop alternati a visite didattiche nelle aziende dei dintorni. Ogni Comprensivo sarà coinvolto per due giorni: un giorno di workshop con un designer e gli studenti del Malignani come assistenti, un giorno visita in fabbrica. Cuore dell’iniziativa saranno i laboratori che si terranno dal lunedì al venerdì, nelle ore scolastiche. Alla guida dei gruppi dei giovanissimi ci saranno gli studenti della “Scuola del legno” che entreranno nelle aule e “insegneranno” ai più piccoli a conoscere un oggetto di design prima attraverso una breve presentazione e poi con la sua costruzione in un modello di cartone.

Design festival, la sedia che verrà durerà una settimana dal 12 al 17 novembre. Poiché il passaggio dal disegno alla tridimensione è fondamentale per comprendere gli elementi costitutivi di un oggetto, in particolare di una sedia, tanto quanto è importante comprendere quali sono i fattori del gusto e gli elementi del marketing che ne determinano il successo, si è tenuta il 30 ottobre una lezione teorica sulla Storia del Design nella sede decentrata dell’Istituto Malignani di San Giovanni. Sono stati scelti una serie di oggetti di design – non solo sedie – che, attraverso lo studio in Computer Aided System saranno rielaborati in modo tale da poter essere realizzati in cartone; le sagome ottenute, tagliate con la macchina laser presente nel laboratorio della scuola di San Giovanni, formeranno le ‘dime’ grazie alle quali anche gli studenti delle medie li potranno riprodurre autonomamente.

Durante il workshop saranno individuati dagli insegnanti delle scuole primarie e secondarie, unitamente al parere dei docenti del Malignani e degli assistenti, i piccoli studenti più interessati al lavoro. Questi saranno invitati a venire in sede al Malignani a San Giovanni sabato 17 novembre per partecipare a un incontro con designer e imprenditori. Al migliore delle medie e al migliore delle elementari sarà consegnato un premio.

Condividi questo articolo!