Consegnati i quattro premi Friul Tomorrow 2016

3 Febbraio 2017

UDINE. SABINA CODATO e VALENTINO ADAMO, dell’ANED sport, associazione emodializzati, LEONARDO de BIASE, presidente della Delser basket school, MICHELE PITTACOLO, ciclista paralimpico ed EROS SCUZ, dell’Associazione disabili Basket e non solo (rappresentati da Imara e Ireneo Bertossi) sono i vincitori dei premi FRIUL TOMORROW per il 2016 promossi dal Comitato Friul Tomorrow in collaborazione con SKY Gas ‎& Power, Associazione don Gilberto Pressacco, Euretica, Vallimpiadi e AIDO, associazione per la donazione di organi, tessuti e cellule di Udine. La consegna dei riconoscimenti si è svolta tra i due tempi della partita di basket di serie A2, Delser Udine – Maddalena Vision Palermo al palazzetto dello sport Manlio Benedetti di Udine, match vinto dalla Delser.

Le motivazioni che hanno spinto i volontari del Comitato Friul Tomorrow, coordinato da DANIELE DAMELE e don DAVIDE LARICE, a premiare per l’anno 2016 degli esponenti del mondo dello sport e del sociale sono le seguenti: “Trattasi di persone che operano alla guida di realtà con spirito di servizio, fair play ed etica costruendo il Friuli del domani e costituendo un modello educativo altamente favorevole, per giovani e non, diffondendo costantemente nella società friulana importanti valori agendo, come accennato, per il Friuli del domani senza scordare mai le proprie origini”. Queste premiazioni hanno voluto essere anche un momento di ricordo e memoria di chi, purtroppo, non ce l’ha fatta a causa di tumori o altro. Commovente il ricordo di SUSANNA DAMELE. I riconoscimenti sono stati consegnati da Flavio Pressacco (Associazione don Gilberto Pressacco) e Massimo Medves (Vallimpiadi), che ha donato ai premiati dolci tipici della valli del Natisone, in un palazzetto affollato che ha plaudito all’evento.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!