Colli orientali e Ramandolo: in anteprima i vini 2015

15 Dicembre 2015

PREMARIACCO. Il Consorzio di tutela vini doc Friuli Colli Orientali e Ramandolo, organizza il tradizionale e apprezzato appuntamento tecnico di fine stagione, mercoledì 16 dicembre, alle 18.30. Quest’anno, i vignaioli del comprensorio si sono dati appuntamento nella nuova cantina dell’azienda di Alessio Dorigo, a Premariacco (località Case Sparse Campo I). Dopo i saluti del presidente, la situazione agrometereologica del 2015 verrà illustrata da Andrea Cicogna dell’Arpa-Osmer. L’andamento delle fisiopatie sarà l’argomento approfondito dal tecnico consortile, Francesco Degano, mentre toccherà al libero professionista Giovanni Bigot, esporre gli aspetti legati alla produzione e le curve di maturazione. Mauro Pizzuto, dei Vivai Cooperativi Rauscedo, descriverà le caratteristiche dei nuovi vitigni resistenti alle malattie.

L’incontro è pubblico. A tutti i presenti verrà consegnata la relazione tecnica “Le stagioni e le uve 2015” (l’ottava annualità): cento pagine bilingue (scritte in italiano e inglese) ricche di dati e di considerazioni utili sull’annata viticola appena conclusa.

Condividi questo articolo!