Attestato di benemerenza per 34 artigiani a Tolmezzo

19 Marzo 2016

TOLMEZZO. Saranno 34 gli artigiani premiati quest’anno da Confartigianato Udine con un attestato di benemerenza in occasione della cerimonia di San Giuseppe artigiano, istituita per valorizzare pubblicamente i tanti imprenditori che ogni giorno sono protagonisti dello sviluppo economico e sociale della propria comunità, creano benessere collettivo e generano occupazione e che si svolgerà, alla presenza del vice presidente della Giunta regionale Sergio Bolzonello, domenica 20 marzo dalle 10 nell’auditorium comunale di Tolmezzo. Lo annuncia il presidente di Confartigianato Udine Graziano Tilatti, precisando che la festa, “perché di questo si tratta”, come precisa lui stesso, cade nel 40° anniversario del terremoto che sconvolse il Friuli nel 1976 “per delineare assieme le politiche di sviluppo economico da attuare congiuntamente per poter uscire dalla crisi”.

E così nel corso della mattinata, presentata da Bettina Carniato e Claudio Moretti e durante la quale è prevista anche l’esibizione della “Doro Gjat Live Band”, interverranno Roberto Vicentini, presidente zonale dell’Alto Friuli di Confartigianato, Francesco Brollo, sindaco del comune di Tolmezzo, Leonardo Barberio, assessore alla Provincia di Udine e Giovanni Da Pozzo, presidente della Camera di commercio di Udine. Le conclusioni, dopo la relazione del presidente di Confartigianato Udine, Graziano Tilatti e un ricordo del senatore Michele Gortani da parte dell’avv. Claudio Beorchia, già senatore della Repubblica, saranno di Sergio Bolzonello, vicepresidente della Regione Fvg e assessore alle attività produttive.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!