Accordo per migliorare la potatura dei vigneti

21 Aprile 2019

CORNO DI ROSAZZO. Al via la partnership di collaborazione a livello internazionale fra Simonit&Sirch e Felco, per promuovere la filosofia condivisa di migliorare la vita del vigneto. Grazie al metodo di potatura Simonit&Sirch viene infatti praticato il taglio più corretto per garantire una lunga durata della vite, mentre Felco attraverso i suoi strumenti assicura che ogni taglio sia eseguito in modo pulito e preciso. L’accordo è stato formalizzato in occasione del Festival del potatore, ideato e organizzato da Simonit&Sirch, che si è svolto – come già riferito – a Erbusco, in Franciacorta. A firmarlo, Marco Simonit, ceo e cofondatore di Simonit&Sirch, e Stephan Kopietzki Cco di Felco.

La firma dell’accordo tra Simonit e Kopietzki

Le due realtà-chiave del settore viticolo, rinomate a livello internazionale e presenti in tutto il mondo, con questa partnership iniziano una collaborazione su ampia scala che prevede, fra l’altro, la presenza ad importanti eventi volti a sensibilizzare viticoltori, studenti, appassionati della vigna su tematiche quali la formazione, il tutoraggio, la qualità nello svolgimento delle potature, la scelta degli strumenti più adatti per la sicurezza e il comfort degli operatori.

Fondato nel 2003, con sede a Corno di Rosazzo, Simonit&Sirch è l’unico gruppo internazionale specializzato e accreditato nel settore della formazione del personale addetto alla potatura manuale dei vigneti. Ha messo a punto l’omonimo Metodo di potatura ramificata (che riduce l’impatto devastante che hanno i tagli sul sistema linfatico della pianta a causa del disseccamento interno che provocano), che può essere adattato a tutte le forme di allevamento della vite. Con una squadra di istruttori in tutto il mondo, l’azienda forma i potatori di 150 fra le principali aziende vinicole internazionali e collabora con molti fra i più rinomati istituti di ricerca vitivinicoli ed università del mondo. Nel 2016 ha istituito a Bordeaux con l’Isvv il Dute, unico Diploma universitario al mondo di Potatura e scelta germogli.

Situato a Les Geneveys-sur-Coffrane, in Svizzera, Felco è leader mondiale nella produzione di utensili per la potatura e tagliacavi. L’azienda svizzera creata nel 1945 da Félix Flisch impiega oggi 200 persone che sviluppano strumenti e producono oltre 1.000.000 di utensili per potatura e 200.000 utensili industriali all’anno. Il 90% della produzione viene esportato in oltre 100 paesi.

Condividi questo articolo!