A tu a per tu con le giraffe di Lignano

15 Giugno 2018

LIGNANO – Al Parco Zoo Punta Verde di Lignano si può provare l’ebrezza di essere  e guardarle dritte dritte negli occhi. Da un punto di vista privilegiato nei pressi del reparto di questi splendidi animali è infatti possibile vivere l’emozionante esperienza di avvicinarli, raggiungere la loro altezza e osservare l’eleganza della “piccola” Berta, a poco più di un anno dalla sua nascita, mamma Maria e papà Django mentre si cibano con la loro lunghissima lingua prensile, di succulenti frutti e fresche foglie preparate dagli educatori.

Un’emozione da non perdere soprattutto perché si contribuisce concretamente al rallentamento del silenzioso declino di questa specie che a causa del bracconaggio e della frammentazione dell’habitat è a rischio di estinzione. I proventi dell’attività vengono infatti interamente devoluti alla Giraffe Conservation Foundation, un’associazione che opera direttamente in Africa a favore delle giraffe attraverso azioni mirate di monitoraggio e di sensibilizzazione delle popolazioni locali per scongiurarne la loro estinzione.

Nel 1999 si contavano 140.000 esemplari e ad oggi ne restano meno di 90.000 appartenenti a nove sottospecie diverse. Sono già sette gli stati africani in cui questo mammifero è stato dichiarato estinto.

Gli incontri ravvicinati con le giraffe si svolgono nelle giornate di martedì e giovedì con i seguenti orari: 10.30, 11.30 e 15.30. L’età minima per poter accedere agli incontri ravvicinati è di 8 anni.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!