A Cordovado sta per partire Sapori in Borgo (da sabato)

6 Giugno 2018

CORDOVADO. I sapori tipici e le bellezze storico-artistiche della Penisola racchiusi in un weekend a Cordovado, uno dei centri membri del club Borghi più belli d’Italia dell’Anci. Infatti il 9 e il 10 giugno vi si svolgerà la terza edizione di Sapori in Borgo, che vedrà al centro del programma la proposta enogastronomica di cittadine provenienti da varie parti d’Italia, per la prima volta anche dal Sud: Orvinio (Lazio), Ortignano Raggiolo e Vecchiano (Toscana), Bienno (Lombardia), Montagnana, Portogruaro, Canaro e Concordia Sagittaria (Veneto), Montefalco (Umbria) più Vermegliano, Precenicco e Cordovado per il Friuli Venezia Giulia e per la prima volta, come detto, la Calabria con il borgo di Bova.

Le delegazioni proporranno nel weekend oltre una cinquantina di loro piatti enogastronomici tipici. Ricco anche il calendario di eventi collaterali, con 30 appuntamenti per tutte le età e i gusti, dalle animazioni per bambini alla musica (concerto del cantautore carnico Doro Gjat su tutti), cabaret (la mitica Catine con sagaci battute in lingua friulana), pedalata per scoprire il territorio fino alle proposte culturali tra le quali l’approfondimento sulla Grande guerra insieme al Fogolâr Furlan del Veneto Orientale e lo spettacolo Mago per Svago de L’abile Teatro (Marche, vincitore del Milano Clown festival 2018), nonché il Concerto con la Banda di Piero e il mercatino di prodotti enogastronomici e handmade con oltre 50 espositori.

La manifestazione è organizzata dal Comune e Pro Loco di Cordovado insieme al club dei Borghi più belli d’Italia e in collaborazione con la Biblioteca civica di Cordovado, il Circolo culturale Gino Bozza, nonché con il contributo di altri sodalizi locali con i propri volontari a partire dal citato Fogolâr Furlan “A. Panciera” del Veneto Orientale tra il Livenza e il Tagliamento.

“In questi due giorni si potrà viaggiare – ha dichiarato il sindaco di Cordovado Francesco Toneguzzo – alla scoperta dell’arte e della cultura di questi Borghi più belli d’Italia nostri ospiti, scoprire specialità culinarie regionali e non solo, conoscere attraverso laboratori i prodotti delle terra. Sapori in Borgo è diventato ormai un appuntamento fisso e per Cordovado rappresenta una importante vetrina per le sue bellezze storiche e per le specialità tipiche”.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!