A cena con i Campioni

9 Luglio 2019

LIGNANO. Serata tra campioni ieri alla Terrazza A Mare per “A Cena con i Campioni”, l’evento benefico promosso nell’ambito del 30° Meeting Sport Solidarietà a sostegno della Onlus per disabili Comunità del Melograno a cui hanno partecipato in veste di testimonial i campioni dell’atletica giamaicana guidati da Fraser e Thompson. Sport e solidarietà, questo il binomio che rende unica l’iniziativa promossa dalla Nuova Atletica dal Friuli che ha ricevuto complimenti per l’importante traguardo guadagnato sul campo, ma anche per le importanti ricadute solidali da parte del Presidente del Consiglio Regionale Zanin e del Sindaco di Lignano Luca Fanotto, che ha omaggiato il Presidente Dannisi con una targa a riconoscimento del lavoro svolto e del legame stabilito con la cittadina balneare che ospita l’evento dal 1993.

Protagonisti della serata, intervistati da Franco Bragagna, numero uno di Rai Sport e amico di Meeting Lignano a cui è stato consegnato il premio “Melograno d’Argento per il Sociale”, i campioni caraibici guidati dalla stelle Fraser e Thompson, che hanno ringraziato Sport Solidarietà e Lignano per l’ospitalità ricordando il legame speciale con una città che, dal 2006, è diventata per loro una seconda casa. Per loro, protagonisti assieme ai giovani lignanesi anche del progetto “Allo Stadio con i Campioni”, uno speciale omaggio targato Farmaderbe.

L’incasso della serata contribuirà a sostenere le attività del Melograno che, dal 1996, opera a favore di persone adulte con disabilità intellettive ospitate presso la casa famiglia a Lovaria di Pradamano. Nella struttura è già operativo il centro diurno dove gli utenti sono coinvolti in attività atte a migliorare la qualità della vita e l’integrazione sociale; a breve sarà attivata anche la parte residenziale dando così risposta a quanti sono gravati dal problema del “Dopo di Noi”, ovvero quando i genitori vengono a mancare.

Stasera in pista sui 50m Special Olympics gli atleti del Melograno che si cimenteranno al Teghil al fianco di Fraser e Thompson, da anni testimonial solidali dell’iniziativa a favore dello sport e dell’integrazione delle persone con disabilità. L’appuntamento è per le 20 al Teghil e in diretta su Rai Sport 20.30 – 22. 00 con la cronaca di Franco Bragagna; diretta streaming su raisport.rai.it 19.50-22 e a seguire su AtleticaTv.

Sarà possibile dare il proprio contributo alla onlus anche acquistando i biglietti della lotteria (€ 1,00) abbinata alla gara dei 400mt ostacoli, al cui vincitore verrà consegnato il 6° Trofeo Ottavio Missoni, messo in palio da Confartigianato Fvg Servizi per onorare la figura dell’artigiano oltre che grande sportivo, giunto sesto alle Olimpiadi di Londra nel 1948 proprio in questa specialità.

Condividi questo articolo!