Vocalia si apre a Maniago con Sergio Cammariere piano solo

15 Maggio 2019

MANIAGO. Un musicista, compositore e interprete di rara intensità espressiva, che porta in sé le note dei grandi maestri del jazz, i ritmi latini e sudamericani, la musica classica e lo stile della grande scuola cantautoriale italiana: questo è Sergio Cammariere, primo artista ed esibirsi sul palco di Vocalia a Maniago venerdì 17 maggio, alle 21, per l’avvio della 13ma edizione del festival internazionale di musica promosso dal Comune di Maniago con il sostegno della Regione.

Sergio Camariere (Foto Raffaella Vismara)

Nel suo concerto Piano solo il musicista calabrese raccoglie tutto il suo mondo musicale, quello di cantautore e pianista, in uno spettacolo che rispecchia l’animo e l’approccio unico di un artista sempre sorprendente, carico di umanità, capace ancora di commuoversi nel recuperare dal baule dei ricordi i suoi successi più acclamati per dipingerli di nuove sfumature. Nella versione per pianoforte solo, le sue parole e quelle di chi ha costruito con lui i successi che lo hanno catapultato alle vette della canzone italiana – Roberto Kunstler per esempio – assumono una luce inedita e puntano dritto al cuore di chi le ascolta. Unanimemente riconosciuto come artista di raffinata eleganza, Sergio Cammariere è musicista completo, compositore anche di colonne sonore per il cinema e il teatro, con una luminosa carriera che, oltre ad essere premiata dal successo presso il grande pubblico, gli ha riconosciuto importanti consensi anche dalla critica fin dal 1997, quando partecipò per la prima volta al Premio Tenco vincendo il Premio Imaie come “Migliore Musicista e Interprete”.

Dotato di un innato talento per le esibizioni dal vivo, Cammariere arriva a Maniago per la prima tappa del suo tour 2019, a pochi giorni dalla pubblicazione del suo ultimo album dal titolo “La fine di tutti i guai” uscito lo scorso 10 maggio con dieci nuove tracce segnate da una svolta pop che, pur senza tradire il jazz, si snoda come un grande viaggio che racconta l’amore in tutte le sue declinazioni musicali, lungo la tradizione che va dalla musica latinoamericana e brasiliana, fino al blues e al jazz, sempre sui testi dell’amico Roberto Kunstler.

Info biglietti: www.vocalia.it Ufficio Turistico Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie Via Maestri del Lavoro, 1 – Maniago (PN) tel 0427 709063 – museocoltellerie@maniago.it Prevendite anche online su www.vivaticket.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!