Viktor und Viktoria anche a Pontebba e a Tolmezzo

10 Aprile 2018

PONTEBBA. Dopo il debutto di ieri a Casarsa e la replica di questa sera a Cordenons, arriva anche nei teatri della provincia di Udine Viktor und Viktoria, commedia con musiche di Giovanna Gra ispirata all’omonimo film del 1933 di Reinhold Schünzel. Lo spettacolo che ha per protagonista Veronica Pivetti sarà domani, mercoledì 11 aprile al Teatro Italia di Pontebba (ore 21) e giovedì 12 aprile al Teatro Candoni di Tolmezzo alle 20.45. Sul palco saliranno anche Giorgio Lupano, Yari Gugliucci, Pia Engleberth, Roberta Cartocci e Nicola Sorrenti.

Il mondo dello spettacolo non è sempre scintillante e quando la crisi colpisce anche gli artisti devono aguzzare l’ingegno. Ecco allora che Viktoria, talentuosa cantante disoccupata, si finge Viktor e conquista le platee. Il suo fascino androgino scatenerà presto curiosità e sospetti. Tra battute di spirito e divertenti equivoci, nella pièce si legge la critica ad una società bigotta e superficiale (a distanza di quasi un secolo le affinità con la nostra sembrano chiare) sempre pronta a giudicare dalle apparenze. La trama si svolge nella Berlino degli Anni Trenta dove un’attrice di provincia, Susanne Weber (Veronica Pivetti), approda spinta dalla fame e in cerca di scrittura. L’incontro con un collega attore, Vito Esposito (Yari Gugliucci) immigrato italiano, sembra cambiarle la vita. E mentre la città subisce gli umori delle nascenti forze nazionalsocialiste di Hitler in lotta contro l’estrema sinistra, Susanne e Vito s’immergono negli eccessi della vita notturna weimeriana…

Condividi questo articolo!