Ultimo appuntamento a Zoppola con Fila a teatro

25 Aprile 2017

ZOPPOLA. Ultimo appuntamento con il ciclo Fila a Teatro, Venerdì 28 aprile alle 21 nel Teatro Comunale di Zoppola. Sarà presentato lo spettacolo “FAIL- Primo Studio” di Francesca Franzè, che avrà accanto Davide Pini Carenzi; drammaturgia di Letizia Buoso. Dopo una settimana di residenza nel teatro di Zoppola, la compagnia presenterà in anteprima assoluta lo studio di FAIL, vincitore dell’ottava edizione del Premio Lidia Petroni.

Lo spettacolo racconta la crisi economica e i suoi effetti attraverso l’esperienza di un imprenditore che non vuole arrendersi all’evidenza del fallimento della sua Azienda e scommette sulle sue capacità professionali e manageriali, oltre che sulle risorse della sua attività, cercando di contrastare e superare i severi limiti imposti da un contesto di recessione economica come quello degli anni 2008-2009. Il fallimento è esplorato come attitudine e propensione dell’individuo a mettere in atto un piano programmatico di azioni, già in potenza auto sabotanti, in un continuo intersecarsi di proiezioni sul futuro e conseguenze delle scelte passate, valutazioni errate, slanci onesti e coraggiosi in un presente controverso.

Francesca Franzè intraprende la sua formazione teatrale studiando con molti maestri, tra i quali anche le friulane Claudia Contin e Giuliana Musso. Dal 2008 lavora come attrice in alcune produzioni del Teatro Telaio di Brescia e del Ctb Teatro Stabile di Brescia. Il suo primo spettacolo Ommiodio viene selezionato alla rassegna Intransito 2015 e Strabismi festival 2015.

La rassegna Fila a Teatro!2016/17 è organizzata dall’Associazione Culturale Molino Rosenkranz in collaborazione con i comuni di Zoppola, Azzano Decimo, Maniago e Valvasone Arzene e con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. A fine spettacolo incontro con gli attori e brindisi. Ingresso unico: € 5,00.

Condividi questo articolo!