Udine città del Quaglio: Itineraria presenta il progetto

11 Febbraio 2019

Palazzo Belgrado – Soffitto sala consiglio

UDINE. Mercoledì 13 febbraio alle 11.30 nel Palazzo Contarini, sede della Fondazione Friuli, (Via Manin, 15 – Udine) è prevista la presentazione del progetto “Udine città del Quaglio (Julius Qualius De Laijno Pinxit) – Un viaggiatore foresto in Friuli Venezia Giulia – Il rinnovamento della pittura a Udine e in Friuli Venezia Giulia tra Sei e Settecento attraverso temi sacri e profani”, progetto ideato e realizzato da Itineraria. Tra le iniziative previste, in particolare 11 itinerari-evento alle chiese e ai palazzi udinesi, affrescati da Giulio Quaglio tra il 1692 e il 1724, che si svolgeranno dal 16 febbraio al 1° dicembre 2019 e saranno presentati nel corso della conferenza stampa.

Ogni singolo itinerario-evento prevede lo sviluppo in tre tempi: visita guidata del sito con particolare attenzione agli affreschi di Giulio Quaglio, presentazione di prodotti autoctoni del Friuli Venezia Giulia e breve concerto a cura del M° Sebastiano Zorza alla fisarmonica con brani legati al periodo storico. Alla conferenza stampa interverranno: Giuseppe Morandini, Presidente Fondazione Friuli; Fabrizio Cigolot, Assessore alla Cultura del Comune di Udine; Maria Paola Frattolin, Presidente di Itineraria; Sebastiano Zorza, Musicista e Paolo Medeossi, Giornalista.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!