Trieste a tutta fotografia

23 Agosto 2017

TRIESTE. Prosegue “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”, la prestigiosa rassegna annuale ideata nel 2004 dalla FIAF (www.fiaf.net), la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, che riunisce le più importanti manifestazioni nazionali caratterizzate da incontri di lettura di Portfolio. Il 26 e il 27 agosto come già annunciato – Portfolio Italia farà tappa a Trieste con il “15° Portfolio Trieste”, rassegna appartenente alla più ampia manifestazione “15° TriestePhotoFestival”.

La manifestazione fotografica “15° TriestePhotoFestival” è organizzata dal Circolo Fincantieri-Wärtsilä, fondato nel 1977. Nel 1992 il Club, grazie ai suoi meriti per la promozione e la divulgazione della Fotografia, è stato insignito dalla FIAF dell’Onorificenza di Benemerito della Fotografia Italiana. Da 19 anni a questa parte il Circolo si colloca al primo posto in Italia per numero di Soci iscritti, testimoniando così tutta la sua vitalità. Nel 2013 il CFW, in virtù dei suoi meriti organizzativi nei settori attinenti la cultura e la promozione della Fotografia, è stato insignito dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche dell’Onorificenza di Encomiabile della Fotografia Italiana. Nel corso dei quarant’anni della sua storia, il sodalizio triestino si è sempre contraddistinto per la sua qualificata attività e, ciò che più conta, ha saputo ritagliarsi un ruolo significativo nel contesto culturale e sociale di Trieste.

Anche quest’anno ricco sarà il programma di eventi ed iniziative: sabato 26 si terrà il workshop di Enrico Genovesi “Progettualità dell’approfondimento”, la conferenza di Orietta Bay “L’evoluzione del vedere: un viaggio attraverso il pensiero” e la conferenza di Alessandra Capodaqua “Etica del fotogiornalismo e manipolazione”. Domenica 27 si terrà invece la conferenza di Manuela Cigliutti “Il portfolio questo sconosciuto”. Numerose saranno anche le mostre fotografiche, tra cui “Un interprete della nostra epoca” di Mario De Biasi, “Persistenze” di Vasco Ascolini, “Circus” di Enrico Genovesi, “Di padre in figlio” di Graziano Panfili, “Turkish blue gold” di Tommaso Protti, “Trieste, una scontrosa grazia” di Autori Vari (con intervento di Vasco Ascolini e di Enrico Genovesi). Gli incontri di lettura di portfolio si terranno sabato 26 e domenica 27 agosto nella Sala Multifunzionale “Piccola Fenice” di Trieste, in via San Francesco 5. I lettori saranno Massimo Agus, Orietta Bay, Silvano Bicocchi, Alessandra Capodacqua, Paolo Cartagine, Manuela Cigliutti, Tullio Fragiacomo, Lorella Klun, Fulvio Merlak, Chiara Spat.

“15° TriestePhotoFestival” è arricchito dal concorso fotografico “15° Portfolio Trieste” che vede Trieste come quinta tappa del prestigioso Circuito FIAF “Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad”. Il primo classificato vincerà un libro, una ceramica artistica, una targa e la possibilità di partecipare al “Workshop Masterclass Hasselblad”, comprensivo di soggiorno di una settimana presso il CIFA, Centro Italiano della Fotografia d’Autore (www.centrofotografia.org) di Bibbiena (AR). Il secondo classificato vincerà un libro, una ceramica artistica e una targa. La partecipazione a “15° TriestePhotoFestival” è aperta a tutti ed è a tema libero. I portfolio presentati (massimo due per Autore) non saranno soggetti ad alcuna limitazione, né per il numero d’immagini, né per il formato delle stesse. La Selezione non è suddivisa in sezioni; saranno accettate tutte le tecniche di ripresa e tutti i procedimenti di stampa (su qualsiasi tipo di supporto) ma saranno rifiutate le presentazioni di diapositive e di file digitali ancorché presentate da Autori muniti dell’attrezzatura necessaria, e saranno altresì rifiutate le presentazioni di lavori esibiti sotto forma di libri.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!