Salvador Dalì e l’immortalità: documentario a Cinemazero

22 Settembre 2018

PORDENONE. La Grande Arte al Cinema inaugura il nuovo cartellone della stagione celebrando l’anniversario della morte di uno degli artisti più fantasiosi, irruenti, imprevedibili del ‘900, esplorandone la vita, le opere e i luoghi. Un’occasione imperdibile per gli amanti dell’arte lunedì 24 e martedì 25 settembre a Cinemazero con Salvador Dalì, la ricerca dell’immortalità. Si parte quindi lunedì alle 18.30 e 21 per poi proseguire il giorno seguente alle 18.45 e 20.45.

Salvador Dalì

Il regista David Pujol ci guida, assieme a Montse Aguer Teixidor, Direttrice del Museo Dalí, e Jordi Artigas, Coordinatore delle Case Museo Dalí, in un percorso che ha inizio nel 1929, anno cruciale per l’artista sia dal punto di vista professionale che personale, fino alla sua morte, nel 1989, dipingendo un ritratto esaustivo e inedito di uno degli artisti più fantasiosi, irruenti e imprevedibili del ‘900.

Percorrendo vicende non scontate, si attraversano intere geografie vitali: l’adorata casa a Portlligat, l’officina casalinga che, dalle finestre che si ingrandiscono con i progressivi ampliamenti dell’edificio, accoglie tutti i colori della Catalogna e i paesaggi tipici delle opere di Dalí. In origine una cella di soli 22 metri quadri, proprietà di Lidia, una figura paesana che con la sua “follia plastica” e “cerebro paranoica” influenzò spiritualmente l’artista: un piccolo nido appena sufficiente per due e che negli anni si trasforma in un’enorme casa studio circondata da uliveti, frequentata da artisti, personaggi pubblici e giornalisti. Un pittore che ha fatto di se stesso una straordinaria ed eccentrica opera, capace di assicurargli un posto tra i grandi maestri e nel mito e di regalargli quell’immortalità che ha cercato per tutta la vita. Messo allo specchio, appena nato, con la morte di un fratello che si è sempre sentito di dover riscattare e che lo ha spinto, così dichiara l’artista, a eccedere sempre nel corso della vita.

Costo biglietto: 12€ intero, 10€ ridotto. È possibile acquistare il biglietto alle casse di Cinemazero od online tramite il sito www.cinemazero.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!