PordenOnAir Invaders

14 settembre 2018

Duo Chango

PORDENONE. Anche questo fine settimana gli artisti di PordenOnAir “invaderanno” il centro città con la loro musica e la loro creatività dalle 17 alle 21 circa Si parte venerdì con Feydan, one-man band con loop station e percussioni, e Bratiska che alternando chitarre, mandolino, ukulele e percussioni trasporta nell’atmosfera del mare di Trieste. Sabato ci sarà Sque, che riarrangia famosi pezzi pop di diverse epoche in chiave Soul/NeoSoul e Duo Chango, mosso da un’insaziabile appetito musicale si cimenta in questo progetto da portare per strada e nelle piazze.

Bratiska

Bratiska è GianLuca Bratina, nato e vissuto in una Trieste multiculturale che ispira i testi delle sue canzoni che comincia a proporre già a 15 anni. A vent’anni suona nei piano-bar e nelle discoteche i successi musicali del periodo e nel giro di pochi mesi comincia una carriera che lo porterà a suonare per 20 anni nei migliori locali del Nord Italia, Austria e Slovenia. Nel 2014 riprende la sua attività cantautorale più genuina, diventando Bratiska, un menestrello con l’anima punk che parla di vento, guerra, vino, delusioni, società traviata, fiori, pecore e maiali. Nel 2014 il video-clip “Pecore e Maiali” viene premiato al concorso internazionale “CineFestival” di Treppo Carnico. Nel 2015 è finalista al concorso “Sottotoni” a Concordia Sagittaria (Ve) e al “Festival mondiale della canzone funebre” a Rivignano (Ud). Il suo brano “Scacchi” viene inserito nel cd compilation “Circolo Acustico vol.1”. Nel 2016 si classifica secondo a “Cantiere Miotto”-Folkest. Nel 2017 il brano “Katacomba” viene inserito nel cd compilation “Circolo Acustico vol.2”, il brano “Giulia” nel cd “Musica in Friuli”e il brano “Canzone per Sonja” realizzato col cantante nigeriano Lewis Angelo nel cd “Festival Mondiale della Canzone Funebre”. Nell’ultimo tour di concerti si presenta sul palco da solo alternando, chitarre, mandolino, ukulele, percussioni e loop station. Progetto Babele unisce più etnie e culture musicali per offrire un prodotto sempre nuovo e coinvolgente.

Feydan

Feydan è un progetto del trevigiano Tommaso Girardi, chitarrista e cantante d’ispirazione desert blues, roots-rock e world. Al momento è in corso l’autoproduzione di un EP come one-man band, e l’introduzione in formazione di ospiti tuareg e griot. Le ispirazioni e i riferimenti spaziano da Tamikrest a De André, da Rokia Traoré a Ibeyi, da Amadou & Mariam a Caparezza, da 75 Dollar Bill a Adriano Viterbini. Sque è cantautore e interprete romano. Ex-leader della band trevigiana Groov A Nation e ora voce dei The Continuum, intraprende anche una carriera solista riarrangiando famosi pezzi pop di diverse epoche in chiave Soul/NeoSoul.

Sque

Il Duo Chango deriva da varie esperienze tra cui jazz, blues, reggae, rock. Mosso da un’ insaziabile appetito musicale si cimenta in questo nuovo progetto essenziale da portare per strada nelle piazze. Alessia Mattei sax tenore, Maurizio Trapani contrabbasso.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!