Poesia Incisa, libro d’arte

26 Maggio 2019

TRIESTE. Martedì 28 maggio alle 18 nella sala Sbisà della Scuola libera dell’Acquaforte “Carlo e Mirella Sbisà” in via Torrebianca 22, sarà presentato il libro dal titolo “Poesia incisa”, ideato e realizzato durante i corsi della Scuola, che si svolgono nell’ambito dell’Università Popolare di Trieste. Il libro contiene 19 poesie del poeta e incisore Ottavio Gruber, frequentatore storico della Scuola, e 19 incisioni ispirate alle poesie di altrettanti iscritti ai corsi. Il volume è stato realizzato in edizione limitata sui torchi a mano della Scuola, e stampato dagli incisori stessi.

È la prima volta che un libro di questo genere viene ideato e prodotto da una struttura dell’arte a Trieste. Il lavoro di redazione e organizzazione complessiva della pubblicazione è stato fatto dalla prof.ssa Paola Estori. Un breve testo di Franco Vecchiet, insegnante da anni della Scuola Sbisà, fa da introduzione al volume. L’approfondita presentazione della prof.ssa Gabriella Valera Gruber ricerca nell’opera di ciascuno dei diciannove incisori il motivo profondo che la fa specchio talora fragile, talora potente dei versi del poeta, tersi nella forma e intensi di significato. Senza essere pura illustrazione le opere rivelano il potenziale emotivo che quei versi contengono: la parola sembra attendere l’immagine e l’immagine la parola nella genesi infinita dell’arte.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!