Piccoli esploratori crescono ritorna con la terza edizione

15 Maggio 2017

MORUZZO. Piccoli Esploratori Crescono è giunto alla terza edizione e si terrà nel Parco di Brazzà (Moruzzo) domenica 21 e domenica 28 maggio. Le iscrizioni dei piccoli partecipanti devono avvenire entro venerdì 19. Si tratta di un progetto pensato per bambini, famiglie, amanti della Natura, ideato e organizzato da Spazio Brazzà, realizzato in collaborazione con Assessorato risorse agricole e forestali della Regione (Centro Didattico Naturalistico di Basovizza, Corpo Forestale Fvg, ERSA Fvg, A.ST.O.R.E. Fvg/Associazione Studi Ornitologici e Ricerche Ecologiche del Friuli Venezia Giulia), Associazione Erbe del Patriarcato, Eurospar, Morocolor Italia, Proloco Moruzzo, Libreria Pecora Nera, con il patrocinio di PromoTurismo Fvg, Comune di Moruzzo, Amici in Giardino, Bohem Press Italia. L’evento rientra nella manifestazione ‘Giardini Aperti in Friuli Venezia Giulia 2017’, realizzata da Amici in Giardino e PromoTurismo Fvg, che ogni anno permette di visitare oltre 70 tra giardini e parchi privati sparsi su tutto il territorio regionale a tutti gli appassionati del Verde, nella convinzione che il giardino privato aperto al pubblico sia una grande risorsa per il territorio e importante per la valorizzazione del paesaggio.

In queste due giornate dedicate all’ambiente Spazio Brazzà apre il Parco storico e il Giardino delle Rose per rendere gli ospiti protagonisti di un’avventura speciale nella Natura. Due date, due percorsi diversi e ricchi di sorprese per capirne di più sulla Natura che ci circonda, esplorandola e scoprendola guidato da esperti, immergendosi nel bosco tra piante secolari e uccelli di ogni specie. Si potranno ascoltare storie affascinanti di alberi e bambini, vivendo da vicino l’esperienza di Selina e Nadir, amanti delle piante e conoscitori dei loro segreti, protagonisti del libro L’ultimo albero di Štěpán Zavřel, che Spazio Brazzà ha recentemente rieditato in collaborazione con la Regione e che i bambini riceveranno in dono potendolo confrontare con storyboard e tavole originali del museo. Con il kit dell’esploratore, muniti di mappa, quaderno, matita e colori, i piccoli ospiti potranno annotare le proprie curiosità sulla storia del parco e della bressana, sui segreti di erbe, piante e uccelli del bosco, imparando a conoscere l’importanza della salvaguardia della Natura, guidati da chi si impegna nella protezione e nella valorizzazione di questo patrimonio paesaggistico e avifaunistico.

Infine dopo aver gustato un buon picnic con i prodotti del territorio, si potrà visitare i Musei di Spazio Brazzà, il Museo Storico Pietro Savorgnan di Brazzà e il Museo Artistico Štěpán Zavřel, conoscendo la storia di due grandi personaggi che hanno dedicato la loro vita all’esplorazione e alla ricerca: Pietro Savorgnan di Brazzà il grande esploratore, tanto importante che il Congo gli ha dedicato la sua capitale Brazzaville; e Štěpán Zavřel che con i suoi libri, pubblicati in tante lingue e vincitori di numerosi premi e riconoscimenti internazionali, ha spinto grandi e piccoli di tutto il mondo a credere nei propri sogni, esplorando nuovi mondi sulle ali della fantasia. Al museo saranno disponibili tutti i libri illustrati dall’artista, compresi storyboard e immagini sul tema della Natura. E per prepararsi all’evento nel Parco è possibile visitare il sito di Xeno-canto Foundation, per ascoltare i diversi canti degli uccelli da tutto il mondo.

L’evento (che si terrà anche in caso di maltempo) è consigliato a famiglie, bambini a partire dai 5 anni (accompagnati dai genitori), a tutti gli amanti della Natura e del Verde. Registrazione iscritti e consegna kit dell’esploratore: 9.30 allo Spazio Brazzà. Durata complessiva dell’attività: 9.30-14.30. Abbigliamento: si consigliano pantaloni lunghi e scarpe comode, adatte al percorso nel Parco. Modalità e termini d’iscrizione: Attività a pagamento, posti limitati. Iscrizione obbligatoria per adulti e bambini partecipanti. Iscrizioni entro le 15 di venerdi 19 maggio. Quota d’iscrizione per partecipante: euro 16 da saldare e consegnare assieme al modulo d’iscrizione debitamente compilato, entro le 17 di venerdi 19 maggio alla segreteria organizzativa polo museale Spazio Brazzà, via del Castello, 15, Moruzzo (cell. 345 39 11 907 info@castellodibrazza.com).

Condividi questo articolo!