New Virtuosi, giovani talenti violinistici a Voltois

12 agosto 2017

AMPEZZO. Una punta di diamante tra le iniziative europee dedicate alla didattica musicale e al concertismo. È l’Ensemble Internazionale d’Archi NewVirtuosi il protagonista del concerto di lunedì 14 agosto alle 20.45 nella Chiesa dei Santi Rocco e Bartolomeo a Voltois di Ampezzo, ospite di Carniarmonie. Un’orchestra d’archi composta da giovani talenti violinistici tra i 15 e il 25 anni, provenienti dai cinque continenti e diretta da Ani Schnarch, sensibile docente e fine interprete riconosciuta nel mondo. Il repertorio vedrà eseguite le più belle pagine per archi di Vivaldi, Bach, Beethoven, Wieniawski e Szymanowski.

Nati con l’obiettivo di formare una nuova generazione di giovani talenti violinistici, i New Virtuosi di Londra, fondati da Ani Schnarch, hanno ideato una serie di attività specifiche tra cui il New Virtuosi International Violin Mastercourse, nella sede del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico ONLUS a Duino. I giovani violinisti, provenienti da tutto il mondo, affronteranno brani del repertorio solistico, cameristico e la direttrice sarà affiancata nella docenza da violinisti di fama internazionale. Durante il Mastercourse vengono offerte agli studenti anche numerose esibizioni pubbliche, come a Voltois di Ampezzo, durante le quali i giovani talenti proporranno al pubblico pagine tratte dal repertorio virtuosistico. La direttrice Ani Schnarch ha studiato al Royal College of Music di Londra dove ora insegna ed è vincitrice di numerosi premi internazionali, tra cui il prestigioso Francois Shapira e il Mozart Memorial Prize. Si è esibita con le maggiori orchestre del mondo e tiene masterclass in Europa, Usa, Canada, Israele e Giappone. Suona un violino Guadagnini del 1745. Concerto ad ingresso gratuito.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!