Natale a Pordenone: martedì letture dalle fiabe a Casanova

11 Dicembre 2017

PORDENONE. E’ una giornata dedicata alla lettura per tutte le fasce di età quelle del Natale a Pordenone di martedì 12 dicembre. Si comincia alle 15 nella sala Teresina Degan con Leggiamo insieme, ciclo di letture dedicate ai giovani delle scuole superiori a cura di Serena Privitiera e Giannantonio Collaoni. Al centro dell’incontro il libro di Enrico Galiano, che sarà presente, Eppure cadiamo felici. Attraverso tutti gli echi e i rimandi contenuti nel libro, tra Apuleio e Katy Perry, tra i Pink Floyd e Rilke, si farà un viaggio dentro la meravigliosa intraducibilità degli adolescenti. Alle 17 nella Sezione Ragazzi l’appuntamento è con Matilda, mi racconti una storia?, progetto di letture ad alta voce per bambini fino a 6 anni e i loro genitori a cura di Daniela Dose.

La giornata si conclude nella saletta Degan con Il ciclo di incontri a cura dell’Atelier di lettura “Leggiamo l’Italia” dedicato a Venezia, una delle città più affascinanti del mondo. Per rappresentarla degnamente l’Atelier di lettura ha scelto di farsi accompagnare per un tratto da Giacomo Girolamo Casanova che, per quanto costretto nell’immaginetta riduttiva dell’amante ossessionato dal sesso, risulta essere stato, come la sua Venezia, un uomo dotato di uno straordinario e non immeritato fascino.

Quello che sfugge a quanti si lasciano attrarre dall’icona volgare di un Casanova tombeur de femmes, è la dimensione raffinata e preziosa di un libertino, di un intellettuale a tutto tondo, che poté realizzarsi solamente nell’atmosfera magica e straordinaria di una città come Venezia che, allo scorcio del Settecento, viveva gli ultimi splendori di una gloriosa storia millenaria. Per questo è stato scelto Casanova, come figura emblematica della magia che ancor oggi Venezia sa suscitare con la sua bellezza.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!