Nam Lab da Azzano a Forni porta la musica nel territorio

13 Maggio 2017

AZZANO DECIMO. Diciassette incontri con la musica, 350 musicisti coinvolti in un tour musicale alla scoperta dei luoghi della nostra regione, da Azzano Decimo a Cordovado a Forni Avoltri. Questo il programma della decima edizione del Festival Musica nel Territorio organizzato dalla Associazione NAM Lab Laboratori Musicali di Azzano Decimo con il supporto di Biasin Musical Instruments, quest’anno dedicato alla memoria di Gino Sartor, socio fondatore di Nam nuova musica Azzano Decimo. Da maggio a ottobre protagonisti saranno giovani concertisti, gruppi musicali e professionisti affermati, in un percorso fatto di suoni ritmi ed emozioni.

Percussionisti a Chions

Il cartellone si è aperto domenica scorsa con i giovanissimi percussionisti guidati da Loris Veronesi, che hanno animato Chions in Fiore dimostrando creatività e consapevolezza in un momento di condivisione e incontro. E si prosegue all’insegna delle percussioni, domenica 14 maggio alle 15.30 alla Biasin Concert Hall con il seminario di Maurizio Dei Lazzaretti, storico batterista dell’orchestra del festival di Sanremo, che presenterà il suo nuovo metodo “Time&Groove” trattando Pop Rock, Hip Hop, Funk e Shuffle. Maurizio Dei Lazzaretti, origini leccesi, romano d’adozione, 54 anni, ha suonato per vent’anni con Lucio Dalla e ha girato il mondo con Al Bano. Tra le sue collaborazioni figurano grandi nomi della canzone italiana: Mina, Laura Pausini, Cocciante, Renato Zero, Morandi, Fabio Concato, Alex Britti, Mango, Francesco De Gregori, Roberto Vecchioni.

Maurizio Dei Lazzaretti

Ha partecipato a numerose produzioni televisive Rai e Mediast in cui ha avuto modo di accompagnare artisti internazionali quali: Ray Charles, Caetano Veloso, Michael Bouble’, Paul Young, Michael Bolton e altri. In ambito classico ha collaborato con l’Orchestra filarmonica della Scala, Orchestra sinfonica di Santa Cecilia in Roma Ha realizzato numerose colonne sonore collaborando con autori quali Ennio Morricone, Nicola Piovani, Maurice Jarre, Louise Bakalov. In ambito jazzistico ha suonato con Joe Zawinul, Richard Bona, Chet Backer, Phil Wilson, Tony Scott, Romano Mussolini, Danilo Rea, Fabrizio Bosso e altri. Oltre all’intensa attività concertistica è apprezzato didatta.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!