Musica, Palazzo Ricchieri, miss e giochi sotto le stelle

10 Luglio 2019

Daniele Gouthier

PORDENONE. Giovedì 11 luglio giornata ricca di appuntamenti per l’Estate a Pordenone, grazie ai giovedì sotto le stelle con tante iniziative e i negozi aperti fino alle 23. Si comincia già nel tardo pomeriggio con i laboratori di mosaico per bambini e bambine a cura di Bambini e Autismo dedicate ai supereroi.

Ad anticipare il fermento cittadino serale ci penserà alle 18 in piazza Risorgimento la Scuola di Musica Città di Pordenone, con un concerto di musica moderna. Il concerto vedrà protagonista la Young Pop Band e ripercorrerà famose canzoni della musica leggera italiana e internazionale (da Mina a Vasco Rossi, da Bruno Mars ai Pink Floyd). A esibirsi saranno le allieve delle classi di canto moderno delle Maestre Orlandi e Fiumara accompagnate dal M° Cescut al basso elettrico e dal M° Parente alla tastiera.

Alle 18.30 nella Sala Degan della Biblioteca Civica per iniziativa dell’associazione Media Naonis Daniele Gouthier presenta il suo libro “Sulle tracce di un sogno”, con la moderazione di Paolo Venti. Al centro del libro la storia di Naseem, un ragazzo indiano adottato in Italia, che sulla base dei propri ricordi d’infanzia va alla ricerca delle proprie radici. La storia del sogno di un bambino che coinvolge inaspettatamente persone di paesi, culture, religioni diverse. Tutti coinvolti dal sogno di Naseem. Tutti disposti ad aiutarlo a fare un tratto di strada. È un viaggio nel passato ma è soprattutto un ponte verso il futuro. È una storia di umanità e di speranza: un piccolo seme per un domani fuori dalla crisi.

Palazzo Ricchieri (Foto Luca Laureati)

Il museo civico d’arte rimarrà eccezionalmente aperto fino alle 21 per consentire lo svolgimento della visita guidata “Metti una sera a palazzo Ricchieri” (prenotazione obbligatoria 0434520381 info.pordenone@promoturismo.fvg.it) a cura di Promoturismofvg, alla scoperta dei capolavori ivi racchiusi, a partire dalla opere di Giovanni Antonio de’ Sacchis. Aperta in orario serale anche la Galleria Bertoia (dalle 17 alle 23), dove alle 20.30 Maria Marzullo terrà una conferenza con proiezione sul tema Giapponismo e Simbolismo. Ispirazioni Nouveau – William Morris e Gustav Klimt.Verrà ripercorsa l’influenza che l’arte giapponese ebbe in Occidente, in particolare in Francia, dalla seconda metà dell’Ottocento. Arricchiscono la serata gli interventi letterari a cura di Clelia Delponte. prenotazione obbligatoria info.femmes1900@gmail.com; 336 826781.

Dalle 20 tutto il centro si animerà grazie a diverse iniziative. In Piazza XX Settembre si svolgeranno le Selezione “Miss Italia”, l’elezione di Miss Pordenone e l’anguriata sotto le Stelle a cura di Pro Loco Pordenone e Crai di Angelo Carlet. In piazzetta Cavour e piazza XX Settembre saranno attivi giochi per i più piccoli, in Corso Garibaldi sarà attivo il San Marco music corner a cura della Società musicale coro e orchestra San Marco. In Galleria Ottoboni il Club Inner Circle curerà la dimostrazione di giochi da tavolo con percorso ludico. Nel chiostro della biblioteca Simultanea del Maestro Josè Miguel Genna contro 20 giocatori.

Nel convento di San Francesco proseguirà FilMakers. In Corte Torres la libreria Quovadis presenterà il libro Cronache dalla macerie. I racconti dei soccorritori in un mondo sottosopra. Di Stefano Zanut (vice comandante dei vigili del fuoco di Pordenone): si ascolteranno le voci dei soccorritori dell’ultimo terremoto che ha investito l’Italia centrale; si scoprirà il dietro le quinte del lavoro dei soccorritori, le storie di emergenza quotidiana, fatte di emozioni, coraggio, paura e solidarietà data e ricevuta. Sotto La loggia serata dedicata a “Luna, stelle e pianeti al telescopio” a cura dell’Associazione Sacilese di Astronomia e Associazione Panorama.

Intanto nell’arena verde del Castello di Torre proseguono le repliche del nuovo spettacolo dei Papu: A che punto è la rotta? Inizio spettacolo ore 21, in caso di maltempo Bastia.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!