Una mostra a Zoppola sulle forme della ceramica

26 Maggio 2016

ZOPPOLA. “Le forme della ceramica. Artigianato e industria tra passato e presente” è la mostra che verrà inaugurata domani alle 20 nella Galleria Civica d’Arte “Celso e Giovanni Costantini” di Castions di Zoppola. L’esposizione, curata dell’arch. Ivo Boscariol, è un percorso alla scoperta del mondo della ceramica artigianale (le tante botteghe artigiane della zona) e industriale (Ideal Standard, per citarne una), tra passato e presente. La mostra è stata sviluppata attraverso il tema didattico (la materia, le lavorazioni, le finiture), storico (le prime forme di utilizzo della ceramica nella storia dell’uomo, l’evoluzione e l’industrializzazione, le tecniche produttive), artistico (la storia della ceramica nel nostro territorio, gli artisti del territorio, l’esposizione dei lavori realizzati da bambini/ragazzi ai laboratori artistico-didattici, anche con il coinvolgimento delle Scuole locali di ogni ordine e grado).

foto 2Saranno presenti le opere di Letizia Maggio, Alessio Moras, Lauren Moreira, Mg ceramiche, Paola Paronetto, Francesca Verardo. Quest’ultima ha ottenuto un importante riconoscimento all’EXPO 2015 con il suo “vaso poliedrico”, nonché il Premio “Maurizio Lucchetta” 2015 nell’ambito della Giornata dell’Artigianato “come azienda che ha meglio saputo rappresentare l’artigianato pordenonese in Regione, in Italia e all’estero”. Esporranno anche gli Amici della Galleria Civica d’Arte con Silvana Biancolin, Elio Daneluzzi, Roberta Pozza, Anna Maria Slongo e le grappe d’artista di Cristian Ludwic Attersee, Simone Benetton, Tommaso Cascella, Pino Castagna, Bruno Ceccobelli, Giorgio Celiberti, Joze Ciuha, Carlo Ciussi, Lino Dinetto, Omar Galliani, Klaus Karl Mehrkens, Mario Moretti, Edo Murtic, Kyoji Nagatani, Emilio Scanavino, Angelo Toppazzini, Walter Valentini, Nane Zavagno e le fotografie di Max Rommel.

L’inaugurazione sarà allietata dal concerto di primavera a cura della Corale Santa Cecilia con il Quintetto Fara Nume Wind Quintet e le musiche di Ferenc Farkas, W.A. Mozart, Paul Taffel, Jaques Ibert.

Ente Promotore: Comune di Zoppola. In collaborazione con: Amici della Galleria, Associazione di Volontariato La Sorgente, GR.A.PO: Gruppo Archeologico Polcenigo, Unione Artigiani Pordenone – Confartigianato Imprese. Con il patrocinio di: Regione, TurismoFVG, Provincia di Pordenone, Comune di Pordenone, Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Pordenone.

La mostra sarà aperta sabato e domenica dalle 15 alle 19, fino al 7 agosto. Ingresso libero. Per info: Ufficio Cultura del Comune di Zoppola: 0434 577526 eventi@comune.zoppola.pn.it www.comune.zoppola.pn.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!