Il Microfestival è ad Aurisina

19 Gennaio 2018

AURISINA. Saranno quattro gli artisti che si esibiranno al Kulturni Dom Igo Gruden (località Aurisina 89 (https://goo.gl/maps/ZZfSwePU5Tn), domenica 21 gennaio, dalle 18, nell’ambito di Microfestival Winter Edition. Sarà una performance unica a cavallo fra circo, teatro, giocoleria e molto altro ancora. Sul palco saranno presentati i risultati di un periodo di residenza artistica. A esibirsi in diverse performances Davide Visintini e Giulia Racca (Viso&Rachel) assieme a Mattia Comisso e Klara Hajdinovà (con sguardo esterno di Davide Perissutti). Lo spettacolo (con entrata libera, e possibile grazie alla collaborazione dell’associazione Casa Cave, di Circo all’inCirca, Fratnik, Slovensko kulturno drustvo Igo Gruden), è adatto agli spettatori di tutte le età.

Il Microfestival è un laboratorio di arti performative e relazionali (che ha preso il via con un’edizione estiva e che prosegue con quella invernale), una tournèe in piena regola che racconta e dà voce ai territori del paesaggio montano di confine della regione Fvg. Proprio quei luoghi che spesso sono avvolti da un’aura magica ma che – troppo distanti, troppo piccoli, troppo difficili da raggiungere, così almeno in molti sostengono – non vengono considerati come luoghi adatti a ospitare cultura e arte. Microfestival ribalta completamente la prospettiva e cerca la sua identità proprio nella scala minuta e quotidiana di piccoli paesi montani raramente interessati da progettualità culturali sperimentali. Con questo progetto cinque piccoli comuni friulani, uno sloveno e uno austriaco, (Dordolla, Klagenfurt, Drenchia, Comeglians, Solkan, Aurisina, Lusevera) sono stati o saranno protagonisti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!