Max Bonano canta Battisti al Tenda Bar di Lignano

27 Giugno 2016

LIGNANO. Mercoledì 29 giugno alle 21.30, al Tenda Bar di Lignano Pineta proseguono i mercoledì dedicati agli show musicali live: questa volta è il turno di “Max canta Battisti”, lo spettacolo curato del cantautore goriziano Massimo Bonano e che vuole essere un omaggio fedele al grande Lucio Battisti. Grazie a Max e all’accompagnamento del suo gruppo, si ripercorreranno i più grandi successi del cantautore di Poggio Bustone, che per Bonano è uno dei cantanti di riferimento da sempre e i cui successi sono senza tempo e conquistano tutte le generazioni.

maxcantabattisti1Si andrà da successi come “Io vivrò (senza te)”, “Il mio canto libero”, “I giardini di marzo”, “Emozioni” a “Un’avventura” ed “Eppur mi son scordato di te”, riproponendo, attraverso la voce calda e graffiante di Max l’intera produzione musicale di Battisti che, non si può dimenticare, fu resa unica e raggiunse vette così alte grazie al suo sodalizio con Mogol, con il quale iniziò a collaborare per la scrittura dei testi nel 1965. Bonano è un giovane cantante, cantautore e polistrumentista, per due anni corista di Elisa e membro fondatore e voce della rock band dei Danka, che con l’etichetta Sony ha pubblicato nel 2012 l’album d’esordio, “Giusto o sbagliato”. Ad accompagnarlo in quest’avventura lignanese saranno per l’ennesima volta le voci di Nicole Pellicani, Silvia Smaniotto e Alexia Pillepich, la chitarra di Ivan Geronazzo, Enrico Brun alle tastiere, Simone Deusanio agli archi, Pablo De Biasi alla batteria, Giovanni Scarabel al basso e Gianni Zongaro alle chitarre. Lo show, inoltre, sarà arricchito da alcuni video che ripercorrono la storia musicale di Battisti e che faranno vivere immediatamente a tutti i ricordi e le emozioni legati alla leggenda della musica italiana.

Massimo Bonano afferma: “Per realizzare questo spettacolo mi sono ispirato all’ambientazione della storica trasmissione RAI “Teatro 10”. Il mio intento è quello di presentare un vero e proprio concerto dedicato alla musica di Lucio Battisti e che possa far vivere a chi viene a sentirci l’atmosfera di quegli anni. Gli arrangiamenti e le sonorità riprendono fedelmente quelli delle versioni originali tanto amate, per offrire una serata ricca di emozioni musicali e che ogni volta mi da la dimostrazione di quanto Battisti sia capace di avvicinare tutti indistintamente”.

Lo spettacolo Max canta Battisti, accompagnato dai cocktail serviti dagli esperti baristi del Tenda, sarà una serata di oltre due ore all’insegna delle emozioni. Ingresso libero.

Condividi questo articolo!