Leggere agli altri, sembra facile… Corso alla Nico Pepe

6 Novembre 2018

UDINE. Giovedì 8 novembre inizia il corso base di Lettura Espressiva con Paola Bonesi (ore 18) dedicato a come “Raccontare lo sfondo”. Ritorna quindi alla Nico Pepe un corso sempre gradito quello sulla Lettura Espressiva affidato all’attrice e docente Paola Bonesi che si propone di “Raccontare lo sfondo” ovvero come evitare la monotonia nelle descrizioni del paesaggio. Un libro è un oggetto magico, una macchina dei sogni… cominciamo a leggere e dopo qualche istante le parole diventano trasparenti e la pagina si trasforma in uno schermo sul quale compaiono immagini vividissime, alle volte però non è facile evitare la noia…

Paola Bonesi

Quando leggiamo per qualcun altro accade la stessa cosa. Chi ascolta, dopo un po’ comincia a vedere ma non è sempre facile. Trasformare le due dimensioni della pagina scritta, nelle tre dimensioni del racconto è un arte, e tra i suoi segreti ci sono anche quelli per risolvere questo “impaccio”. Il corso base in 5 incontri monografici è rivolto a chi non ha mai affrontato la lettura in pubblico, ma anche a chi desidera migliorare la propria efficacia. Durante gli incontri si apprenderanno tecniche di dizione e di analisi del testo. Sono previste esercitazioni collettive e individuali. Il corso ha ottenuto il riconoscimento dell’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia e pertanto può essere certificato come attività di aggiornamento per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado.

Per questo corso Paola Bonesi mette a disposizione la sua esperienza artistica e di docente che l’ha vista, dopo il diploma alla Civica Scuola d’Arte Drammatica Piccolo Teatro di Milano sotto la guida di Massimo Castri, Gianfranco Mauri Giampiero Solari, Marcello Bartoli, Remondi & Caporossi, legare la sua attività, per quasi un decennio, al Teatro Popolare La Contrada di Trieste, sperimentando un repertorio composito: da Goldoni (è Margherita nei Rusteghi) a Rosso di S. Secondo, da Campanile a Mario Vargas Llosa e Pino Roveredo. Per diverse stagioni è stata impegnata al Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste per la stagione operettistica, e oltre ad aver lavorato sotto la direzione di registi, tra gli altri, come Francesco Macedonio, Giorgio Pressburger, Antonio Calenda, Massimo Scaglione, Gino Landi ed Elena Vitas. Ha inoltre collaborato con la sede regionale RAI del Friuli Venezia Giulia e Radio Koper in Slovenia, come interprete e autore. Dal 1998 tiene corsi e seminari di lettura espressiva, propedeutica della recitazione e analisi del testo per l’Accademia Nico Pepe di Udine.

INFO: Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, largo Ospedale vecchio 10/2, 0432.504340, accademiateatrale@nicopepe.it www.nicopepe.it facebook/ accademianicopepe

Condividi questo articolo!