Le gemelle Dallagnese in concerto a Portogruaro

14 Dicembre 2017

PORTOGRUARO. Prosegue il Natale in musica con la direzione artistica di Denis Biasin all’Adriatico 2 di Portogruaro. Dopo aver ospitato il liceo musicale XXV Aprile di Portogruaro, venerdì 15 dicembre alle 16.30 sarà la volta delle gemelle prodigio Beatrice ed Eleonora Dallagnese, diciassettenni di Oderzo, fresche vincitrici del Primo Premio all’unanimità “avec felicitations” e del Secondo Premio del duo Sofia Rudari e Alessandro Benini al Concorso Internazionale per pianoforte a 4 mani di Montecarlo. Beatrice ed Eleonora si ispirano alle grandi gemelle Lebeque e svolgono regolare attività concertistica in rassegne, festival e concorsi, in qualità di soliste e in duo a quattro mani.

Eleonora e Beatrice Dallagnese

Attualmente frequentano l’Accademia Pianistica “Incontri col Maestro” di Imola e l’Accademia Amadeus. Tengono concerti in teatri o per diversi festival (nel 2016 al Festival Florio, e al Summer Festival di Imola). Prossimamente si esibiranno a Padova nell’ambito del Festival Cristofori e a New York City allo Stern Auditorium del Carnegie Hall. Tra i primi premi, vinti singolarmente o in coppia si ricordano “Giovani musicisti” di Treviso, Piove di Sacco, “Musica Insieme”, “Riviera Etrusca”, “Città di Riccione”, “Città di Venezia”, “Città di Albenga”, “Giovani Musicisti“ di Legnago, con il riconoscimento del premio Speciale Virtuosité, Diapason d’oro, Cesar Franck International Piano Competition di Bruxelles, American Protege di New York. Nel 2015 al Concorso Internazionale Giovani Musicisti di Legnago per l’esecuzione Musica da Camera a 4 mani hanno conquistato assieme Primo Premio Assoluto e il Premio Speciale Giuseppe Magnani.

​Sabato ad esibirsi al piano corner sarà la scuola di musica di Caorle, Paul Jeffrey, mentre l’ensemble Trombe Fvg, ottetto fiati e voce della Fondazione Santa Cecilia sarà itinerante con canti nordici di Natale. Domenica a dare vita a uno strepitoso concerto itinerante saranno il trombettista jazz Gastone Bortoloso, la Lite band chitarra e voce, Giada Sax e Matteo ​D​a Ros alla chitarra.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!