Le “farfalline” dell’Asu si distinguono anche a Forlì

26 Maggio 2019

UDINE. Due nuovi podi per le piccole farfalle dell’Associazione Sportiva Udinese che a Forlì hanno partecipato alle gare Nazionali di ginnastica ritmica targate Csen. Carlotta Sirch (classe 2005), nella categoria Silver Cup B, si è classificata terza al cerchio, sbaragliando la concorrenza di oltre 30 ginnaste. Nella cittadina romagnola anche Mariagrazia Gasparini (classe 2004), nella categoria Golden Cup B, ha conquistato un bronzo grazie alla somma dei risultati ottenuti con due attrezzi, la palla e il nastro. Un plauso alle ginnaste è arrivato dalla società e dal presidente di Asu, Alessandro Nutta, che ha ricordato: «Quello della corsistica e del settore Silver della ginnastica ritmica è per l’Associazione Sportiva Udinese un ambito molto importante. Qualità ed eccellenza sono all’ordine del giorno anche fra queste ragazze, a dimostrarlo i più recenti risultati».

Soddisfatta anche la tecnica dell’Asu, Carlotta Longo, che punta a fare ancora meglio: «Per Carlotta Sirch, Miriam Cipolla, Elena Pilosio, Francesca Bon, Beatrice Pozzuto, Eleonora Clemente, Elisa Babolin, Margherita Muni, Arianna Soster, Alice Violin, Jennifer Del Frate, Mariagrazia Gasparini, Sophia Pevere, Elisa Peressutti, Marella Piersante e Giulia Sebastiani era il primo anno nelle categorie più alte e il livello delle ginnaste era davvero altissimo. Per questo – ha concluso – confido nel miglioramento per le prossime gare».

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!