La Via di San Martino, un cammino millenario

9 Novembre 2016

MANZANO. Nel millenario complesso abbaziale di Rosazzo, in occasione di San Martino, si terrà un incontro speciale dedicato alla via di San Martino, lungo le antiche vie di pellegrinaggio. Sarà l’ing. Marino Del Piccolo l’ospite della conversazione in programma venerdì 11 novembre alle 18 nell’ambito de “I colloqui dell’Abbazia”.

martA 1700 anni dalla nascita di San Martino di Tours (Sabaria, 316 – Candes Saint-Martin, 397), si ripercorre il tracciato del primo cammino europeo, cioè il Cammino di San Martino. Ad accompagnare il pubblico sui passi di Martino e poi di Venanzio sarà l’ing. Del Piccolo, autore dei volumi “Il cammino del Tagliamento sull’antica via d’Allemagna. Verso Gerusalemme, Roma e Santiago” (2015) e “L’Hospitale di San Giovanni di Gerusalemme, San Tomaso di Majano sull’antica Via di Allemagna” (2013) per Gaspari Editore.

Alla scoperta, quindi, di un’antica via europea di pellegrinaggio che porta verso storici luoghi di fede, offrendo opportunità individuali e di condivisione lungo la strada. E’ soprattutto la via verso Gerusalemme, alla ricerca delle radici profonde della nostra cultura, della nostra storia e delle nostre relazioni. E’ un invito a rimettersi in cammino a piedi o in altro modo, anche con la mente.

Marino Del Piccolo

Marino Del Piccolo

Marino Del Piccolo (1964), Udine, ingegnere, si sta dedicando con l’Associazione Amici dell’Hospitale, al restauro e alla rinascita della funzione culturale dell’Hospitale medievale di San Giovanni di Gerusalemme a San Tomaso di Majano e delle sue antiche vie. Per chi desidera ripercorrere a piedi un tratto della via di San Martino, l’Associazione Amici dell’Hospitale organizza un cammino da Smartno in Slovenia fino all’Abbazia di Rosazzo. Ritrovo in Abbazia di Rosazzo, venerdì 11 novembre alle 10 (per maggiori informazioni cell. 3288213473 o mail: amicidellhospitale@gmail.com).

Il Colloquio si inserisce in una serie di appuntamenti dedicati nel 2016 al tema del viaggio, fisico e metaforico, sotto il filo conduttore “Il viaggio della carta geografica di Livio Felluga”, promossi dalla Fondazione Abbazia di Rosazzo e dalla Livio Felluga per festeggiare i 60 anni della celebre etichetta, con il patrocinio del MIBACT – Biblioteca statale isontina, del Comune di Manzano e della Regione (nell’ambito del progetto Sentieri millenari).

Il calendario completo degli incontri, che proseguiranno fino al 16 dicembre, è disponibile sui siti www.abbaziadirosazzo.it e www.liviofelluga.it Tutti gli appuntamenti si concluderanno con un brindisi di vini Livio Felluga. Ingresso libero.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!