La storia di Mia e del suo amico, il leone bianco

1 Febbraio 2019

PORDENONE. Sabato 2 e domenica 3 febbraio al Nuovo Cinema Don Bosco (Viale Grigoletti, 3 a Pordenone) appuntamento con i CinemazeroKids, la programmazione pensata da Cinemazero per i piccoli spettatori e le loro famiglie. Alle 16 sul grande schermo la commovente e tenera storia di Mia e il leone bianco di Gilles de Maistre.

Costretta a trasferirsi dall’Inghilterra al Sudafrica per seguire il lavoro del padre John, zoologo, Mia è una bambina insofferente e ribelle. Qualcosa però cambia quando, durante il primo Natale trascorso lontana da Londra, nell’allevamento di John nasce Charlie, un raro esemplare di leone bianco. Tra Mia e Charlie nasce subito un’amicizia fortissima che causa non poche preoccupazioni ai genitori della ragazza, convinti che il leone, una volta adulto, non saprà controllare i propri istinti predatori. Le cose si complicano ulteriormente quando Mia, insieme a suo fratello Mick, scopre un segreto sull’allevamento che i due bambini non avrebbero mai potuto immaginare.

Sabato 2, dopo la proiezione, spazio alla Cinemerenda, un divertente laboratorio per i bambini dai 4 ai 12 anni per conoscere insieme, divertendosi, le magie del cinema. Questa volta sarà data voce, è proprio il caso di dirlo, all’aspetto sonoro che contraddistingue i film con il laboratorio Rrrrrumoristi: un divertente viaggio alla scoperta di chi è cosa si nasconde dietro ai suoni dei film.

Ingresso al cinema + cinemerenda: 9€ Info: www.cinemazero.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!