La coppia Vukotic-Nisi torna in Un autunno di fuoco

8 novembre 2018

TRIESTE. Ritorna “a casa” dopo il debutto agostano al Festival di Borgio Verezzi e dopo la tournée in varie piazze e teatri d’Italia e della nostra regione “Un autunno di fuoco”, la nuova produzione La Contrada di Trieste. La pièce scritta dal drammaturgo statunitense Eric Coble ha ricevuto in questi mesi recensioni e critiche positive ed è stato salutato da grandi applausi e standing ovations. Lo spettacolo, diretto da Marcello Cotugno e interpretato da Milena Vukotic e Maximilian Nisi andrà in scena al Teatro Orazio Bobbio di Trieste da venerdì 9 a mercoledì 14 novembre (ore 20.30, le repliche di domenica 11 e martedì 13 alle 16.30).

Un autunno di fuoco, commedia dolce e graffiante sui delicati e spesso esplosivi rapporti tra madri e figli, inizia con una donna anziana barricata in casa e con un intruso che si infila dalla finestra. Alessandra, la protagonista, ottuagenaria, non è affatto una vecchietta indifesa, bensì un’artista alla resa dei conti con la sua famiglia per stabilire dove trascorrerà i suoi ultimi anni di vita. Con un’arguzia inaspettata in una donna dall’aspetto così gentile, una passione vulcanica e una pila di bombe Molotov, Alessandra si chiude in casa minacciando di dar fuoco a tutto piuttosto che finire in una casa di riposo.
L’intruso è Chris, il più giovane dei tre figli, quello che con la madre ha avuto il rapporto più problematico tanto da allontanarsi dalla famiglia per molti anni. Ed è sempre lui a dover convincere Alessandra a lasciare la sua casa, mentre le prime bombe emotive iniziano a detonare.

Per Milena Vukotic e Maximilian Nisi si tratta di un gradito ritorno sui palcoscenici regionali dove sono stati protagonisti nella stagione scorsa con “Sorelle Materassi” di Aldo Palazzeschi nell’adattamento di Ugo Chiti e “Mr Green” di Jeff Baron. La produzione prosegue la tournée in regione martedì 27 novembre al Nuovo Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo (ore 21), per la stagione promossa dagli Artisti Associati e nei promossi mesi andrà a Roma e Torino.

Informazioni: 040.948471; contrada@contrada.it; www.contrada.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!