Internet Day alla Sissa

28 aprile 2016

TRIESTE/UDINE. Anche la SISSA aderisce all’Internet Day, la manifestazione promossa da Insiel e Regione FVG, che si terrà il 29 aprile e che coinvolgerà tutta la regione, con ben 170 interventi sparsi in tutto il territorio. La giornata si apre alle 11, nell’aula 128 della SISSA di via Bonomea a Trieste, con un seminario per le scuole superiori, tenuto da Stefano Cozzini (SISSA/CNR). Il CNR è ente promotore dell’evento insieme alla SISSA. Il seminario racconta come i supercomputer connessi e accessibili grazie alle rete internet e il paradigma del “cloud computing” possono mettere a disposizione grandi capacità di calcolo non solo per i grandi centri di ricerca ed università, ma per chiunque le voglia sfruttare. La potenza di calcolo rende così possibile l’uso della simulazione e di avanzati algoritmi in molti ambiti, non solo scientifici e tecnologici, che possono avere un diretto impatto sulla nostra società.

Alle 14:30, sempre in aula 128, Loriano Bonora, professore della SISSA, tiene invece l’intervento “Il ruolo della SISSA nell’editoria Scientifica”. La SISSA ha infatti un ruolo speciale in questo campo: nei primi anni ’90 ha dato un contributo fondamentale alla rivoluzione digitale della comunicazione scientifica, prima con gli archivi di pre-print Babbage e poi con JHEP, il Journal of High Energy Physics. Il seminario si rivolge principalmente al personale interno della SISSA.

A Udine invece, Antonio Lanza, professore SISSA, parteciperà all’evento organizzato dall’Università di Udine con l’intervento dal titolo “Tecnologie digitali, ricerca e innovazione” (ore 11.30, Udine Auditorium Regione – 31 Via Sabbadini, Udine).

Entrambi gli interventi si tengono in italiano e sono gratuiti.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!