Incontro alla Libreria Lovat

7 Gennaio 2019

TRIESTE. Alla Libreria Lovat di Trieste mercoledì 9 gennaio, alle 18, Maria Bosso presenta Interpretare il sogno in psicoterapia (Edra, 2018). Questo libro porta in evidenza un nuovo modo di considerare il sogno e di interpretarlo nella pratica clinica della psicoterapia. L’autrice propone una personale metodologia di interpretazione, che permette di monitorare lo stato della dimensione psicologica della persona a seconda dello stadio evolutivo in cui si trova. Sono evidenziate e distinte tre tipologie di sogni, durante il percorso terapeutico: Il sogno di fase iniziale, con caratteristiche diagnostiche e prognostiche dello stato psichico; il sogno della fase centrale, caratteristico di un momento di rielaborazione delle problematiche esistenziali e del processo di individuazione della persona, e il sogno della fase finale della terapia in cui emergono consapevolezza e capacità di riferirsi in modo costruttivo rispetto il mondo esterno.

Inoltre il libro affronta una parte teorica e storica della psicologia del sogno ed anche una parte descrittiva e simbolica dei vari contenuti del sogno. Ne parla con l’autrice, Gabriella Valera, docente di Lettere e Filosofia dell’Università di Trieste e titolare dell’associazione Poesia e Solidarietà.

Maria Bossa laureata a Padova in psicologia clinica, psicoterapeuta ad orientamento junghiano, vive e lavora a Trieste. Si è specializzata in tecniche di gruppo e come psicodrammatista. Ha approfondito l’ipnosi clinica in terapia individuale e la terapia sistemica per la coppia, la famiglia, le dinamiche aziendali, attraverso gruppi di costellazioni strutturali e familiari. E’ fondatrice del Centro Diffusione Psicologia Diapason.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!