Il Trio Mondrian aprirà il Chamber Music Festival 2019

26 Gennaio 2019

Trio Mondrian

TRIESTE. Sarà il Trio Mondrian, il raffinato Ensemble israeliano composto da Ohad Ben-Ari pianoforte, Daniel Bard violino e Hila Karni violoncello, a siglare l’inaugurazione del Festival Cameristico 2019 promosso da Chamber Music Trieste e diretto da Fedra Florit, di scena dal 28 gennaio al 9 settembre 2019 con nove concerti dei più interessanti vincitori del Premio Trio di Trieste, che si appresta a festeggiare la sua 20^ edizione in programma dal 7 al 9 settembre.

“Passione e coerenza” saranno il leitmotiv del cartellone Chamber 2019, che si apre dunque lunedì 28 gennaio alle 20.30 al Teatro Verdi di Trieste, Sala Ridotto, con le armonie squadrate e coloratissime del Trio Mondrian, geometrico nelle sue esecuzioni che al tempo stesso risuonano eleganti e sensibili, scandite da apprezzatissimi quadri musicali. Come l’Ensemble aveva subito dimostrato nel 2007, vincendo il Premio Trio di Trieste che ha coinvolto in 20 anni oltre 1500 artisti e 700 complessi cameristici di una quarantina di Paesi del mondo.

Pagine dedicate alla musica per Trio saranno al centro del concerto del Mondrian, selezionate da Ludwig van Beethoven (Trio in sol maggiore op.1 n.2), Ernst Krenek (Trio Phantasie op.63) e Johannes Brahms (Trio in si maggiore op.8). Prevendite abbonamenti presso TicketPoint Trieste, tel. 040 3498276. Dettagli e aggiornamenti sul sito www.acmtrioditrieste.it

La Stagione 2019 dell’Associazione Chamber Music è sostenuta dalla Regione – Assessorato alla Cultura e da Mibact, Comune di Trieste, Iniziativa Centro – Europea, Generali, Banca Mediolanum, Itas Assicurazioni, Suono Vivo – Padova e Zoogami. Sono nove i concerti della prima parte della Stagione Chamber: nove serate che richiameranno a Trieste “the best of”, i vincitori di questi 20 anni del Premio Trio di Trieste, ensemble diventati il meglio della cameristica internazionale: dall’Ars Trio al Mondrian, da Josef Suk Quartet al Trio Debussy, dal Trio Gaon al Duo Lavrynenko – Giuliei.

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!