Il canto protagonista alla cena sotto le stelle di Azzano

13 Luglio 2019

Calliope Nam Lab Classic

AZZANO DECIMO. In occasione del prossimo Lunedì sotto le stelle in programma lunedì 15 luglio ad Azzano Decimo, ad allietare la cena in piazza, oltre alla sfilata di abiti da sposa dalle 20.30 fino alle 21.30 sarà il Calliope Nam Lab Classic. Il gruppo, fondato dalla Maestra Monica Saronni, docente di canto lirico e pop della Nuova Azzano Musica Nam Laboratori Musicali, vuole rendere accattivante per tutti un genere come quello del canto lirico e classico, ritenuto erroneamente per pochi e di difficile ascolto, nonché un invito al canto.

“La tecnica vocale – afferma Saronni – sviluppa doti di autocontrollo, consapevolezza, intonazione, gusto e ricerca del bello. Lo studio del canto è sempre una scoperta di sé, e d è un cammino che continua per tutta la vita”. Uno dei principi fondanti dell’attività della Nam Lab è quella di dare a ogni studente la possibilità di esprimersi artisticamente affinché lo studio non sia solo fatica ma anche divertimento e condivisione. Coerentemente, il Calliope Nam Lab Classic Voice accoglie diversi allievi. Lo compongono Silvia Arreghini (Soprano), Andrea Basso (Tenore), Anna Forte (Soprano), Noemi Lovisa (Soprano), Elena Marzin (Mezzo Soprano), Monica Saronni (Soprano), Elisabetta Tognotti (Soprano).

Per l’occasione presenterà arie tratte da celebri musical (La bella e la Bestia, A chorus line, The Phantom of the Opera) e una rivisitazione di un celebre valzer di Shostakovich, toccando il pop e terminando con il celeberrimo Brindisi della Traviata di Verdi. Verranno così mostrate tutte le molteplici variazioni su quel tema affascinante, misterioso ed emozionante che è la voce. Non mancherà una parte di intrattenimento coreutico affidato al corpo di danza del ventre di Evi.

Condividi questo articolo!