Giuliana Musso al Ristori di Cividale con Mio eroe

11 Dicembre 2018

Giuliana Musso in Mio eroe (Foto Massimo Battista)

CIVIDALE. Giuliana Musso ritorna nel Circuito Ert con il suo più recente monologo, Mio Eroe. Lo spettacolo, prodotto da La Corte Ospitale, sarà giovedì 13 dicembre alle 21 al Teatro Adelaide Ristori di Cividale. Ancora una volta l’attrice, friulana d’adozione, sceglie un argomento non banale per il suo “scavo”. Il tema di Mio Eroe è, infatti, la guerra contemporanea. Il soggetto dello spettacolo è ispirato alla biografia di alcuni dei 53 militari italiani morti in Afghanistan durante la missione Isaf (2001- 2014): Giuliana Musso dà voce alle loro madri che testimoniano con devozione la vita dei figli, ne ridisegnano il carattere, il comportamento, gli ideali; costruiscono un altare di memorie personali che trabocca di amore per la vita; cercano parole e gesti per dare un senso al loro inconsolabile lutto ma anche all’esperienza della morte in guerra, in tempo di pace.

Nell’alveo di questi racconti intimi, a tratti lievi a tratti drammatici, prende forza e si fa spazio un discorso etico e politico. Mio Eroe pone interrogativi sulla logica della guerra, sull’origine della violenza come sistema di soluzione dei conflitti, sul mito dell’eroe e sulla sacralità della vita umana. Il dolore delle madri può superare la retorica militaristica che ci impedisce di ragionare sulla guerra quando siamo di fronte al feretro coperto dal tricolore e affonda con la forza dei sentimenti in una più autentica ricerca di verità. In queste testimonianze femminili il tema della pace e il tema della maternità risuonano per quello che ancora sono: pubblicamente venerati e segretamente dileggiati.

Mio Eroe ritornerà in regione il prossimo 9 febbraio alle 20.45 al Teatro Verdi di Maniago. Maggiori informazioni e prenotazioni sulla tappa cividalese chiamando il Teatro Ristori (0432 731353). Info anche al sito www.ertfvg.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!