Giochi natalizi di Nonna Catia sull’iPad più vicino a voi

10 Dicembre 2018

UDINE. È arrivato il primo iBook interattivo per bambini “I Giochi di Natale” di Nonna Catia. Si tratta di un libro digitale multimediale e interattivo con giochi e attività per bambini. Disegni da colorare, forme da scoprire, memory da risolvere, oggetti da accoppiare e molto altro, realizzati con i personaggi del libro “I Ladri di Regali” uscito alcune settimane fa, con un discreto successo e posizionatosi per diversi giorni in vetta alle classifiche di categoria di Amazon e Apple Book Store. Il libro “I Giochi di Natale” in versione iBook è disponibile per iPad e iPhone all’interno del negozio virtuale Apple Books Store al prezzo di lancio di € 1,49 al posto di 3,99, raggiungibile anche dal sito nonnacatia.it

“Ho voluto realizzare questo libro interattivo – racconta Nonna Catia – per far divertire i miei piccoli lettori. Dopo il successo del racconto “I Regali di Natale” della collana “Le Fiabe delle Feste” mi piaceva l’idea di far giocare e imparare i bambini attraverso attività divertenti e immersive”. In più è stato attivato anche un “club virtuale” sul sito nonnacatia.it che consente agli iscritti di scaricare gratuitamente un Audiolibro con la voce narrante, gli effetti audio e le musiche di sottofondo. Ma non solo, disponibili al download anche i disegni da colorare coi personaggi del libro.

L’autrice Nonna Catia ama descriversi così: “Sono Nonna Catia, scrivo e disegno fiabe e racconti per bambini e ragazzi. Quando sento che i miei personaggi mi chiamano, corro nello studio dove ho un bel tavolone di legno pieno di matite, pennarelli e fogli di carta, e mi metto subito a scrivere e disegnare”. Questo libro è il primo volume di una intera collana già in preparazione, dall’esaustivo nome di “I Giochi di Nonna Catia”. Le informazioni e i link per la prenotazione sono reperibili via web sul sito www.nonnacatia.it

Nonna Catia con nipoti (Foto Francesca Consuelo Minio)

L’ideatrice Catia Gobbo si presenta. “Sono nata in Carnia nella terra degli Sbilfs e già questo è un gran privilegio. Ho avuto tanti nomi diversi ed è stato un gran presagio. Ho quattro fratelli più giovani di me e sono stata una tenera e spaesata mamma-bambina. Queste esperienze hanno impreziosito il mio carattere che conserva ancora intatto il suo lato fanciullesco, giocoso e fantasioso. Sono una nonna ma bambina nel cuore. Ed è bellissimo, mi permette un approccio empatico e spontaneo con il mondo dei piccoli. Stranamente l’input a scrivere l’ho avuto lavorando a contatto con gli anziani, i miei nonnini della casa di riposo. Loro hanno fatto nascere nella mia mente le prime “nonne nanne”, storie e filastrocche che poi ho dedicato alla mia nipotina Matilda. Fare dei disegni che esprimano il mio modo di essere, tanto quanto le parole, è sempre stato per me molto importante. L’obiettivo principale era renderli talmente semplici da poter essere copiati dai bambini. Il mio grande alleato è quindi il cerchiografo, dato che da un cerchio partono tutti i miei personaggi e gli oggetti che usano.

Link Apple: https://apple.co/2RlkD9m

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!