Friuli Doc si inaugura giovedì in Piazza Libertà a Udine

10 Settembre 2019

UDINE. I festeggiamenti per il 25esimo compleanno di Friuli DOC sono ormai alle porte. L’inaugurazione si svolgerà giovedì 12 settembre alle 17:30, a Udine in Piazza Libertà. A ricoprire il ruolo di madrina quest’anno sarà la friulana Federica Masolin, volto noto di Sky Sport, che darà il via alla manifestazione alla presenza di autorità, turisti e di tutti coloro che vorranno affrontare questo percorso tra le eccellenze della gusto e della cultura. Il tutto accompagnato dalle note musicali del Gruppo Medievale di Borgo Pracchiuso e del Gruppo Folcloristico “Stelutis di Udine”.

Alla cerimonia di apertura, interverranno il Sindaco di Udine, Pietro Fontanini, il Presidente della Regione Massimiliano Fedriga, l’Assessore alle Attività produttive, Turismo e Grandi eventi Maurizio Franz e due ospiti di grande valore. Parliamo degli atleti paralimpici Luca Campeotto e Matteo Parenzan che verranno premiati per i successi ottenuti nelle rispettive discipline.

“Friuli Doc è una manifestazione nata per esaltare le eccellenze del nostro Friuli – ha sottolineato il Sindaco di Udine Pietro Fontanini – e quando parliamo di eccellenze non ci riferiamo soltanto alle specialità enogastronomiche della nostra terra ma anche a quelle persone che, come questi giovani sportivi friulani, hanno saputo, con la loro forza e determinazione, affrontare e vincere le sfide più difficili e trasmettere valori autentici”.

Campeotto, classe 1988 è un atleta della nazionale Fispes tesserato la con la Asd Atletica Malignani Liberta Udine. Nel 2016 ha vinto medaglie d’oro e guadagnato titoli italiani nei 60, 100, 200 e 400 metri. Nel 2018 ha portato a termine la miglior prestazione mondiale sugli 800 metri e si è aggiudicato il 4° posto agli Europei di Berlino nella gara dei 200 metri ed il 5° posto nei 400 mt.

Matteo Parenzan, classe 2003, fa parte da cinque anni della nazionale italiana di tennistavolo. A soli tredici anni si è guadagnato il titolo di atleta più giovane a vincere il campionato italiano assoluto, confermato poi anche negli anni seguenti. A giugno di quest’anno ha vinto il campionato europeo under 23 in Finlandia ed è stato inserito nel progetto Tokyo 2020.

Alle 18 in Piazza Matteotti nello spazio curato da PromoTurismo Fvg si svolgerà il taglio del nastro. Per conoscere tutti i dettagli della festa potete visitare il sito www.friuli-doc.it

Argomenti correlati:

Condividi questo articolo!